Come installare Nginx Mainline su Ubuntu 22.10/22.04/20.04


Per gli utenti Ubuntu, il repository predefinito per Nginx potrebbe non installare la versione più recente. Tuttavia, per la maggior parte degli utenti, questo è soddisfacente. Nel frattempo, molti utenti che cercano prestazioni e per stare al passo con la sicurezza, i bug e le prestazioni più recenti cercherebbero di installare la linea principale di Nginx. Nginx consiglia persino di installare la linea principale sulla versione stabile. La principale differenza tra stable e mainline è che stable è stata testata mentre mainline ha caratteristiche più recenti e meno test. A seconda delle tue esigenze, l'uno o l'altro potrebbe essere una scelta migliore per te. Se hai bisogno dell'ultimo e del migliore, scegli la linea principale. Se hai bisogno di una versione più stabile che sia stata testata a fondo, vai con la versione stabile.

Come discusso nell'introduzione, il seguente tutorial coprirà l'installazione della versione principale di Nginx su Ubuntu 22.10, 22.04 e 20.04 con l'importazione del repository ufficiale da Nginx, che è l'opzione più consigliata che fornisce l'ultima linea principale o per gli utenti che preferiscono rimanere su stable anche la versione più recente di questo ramo.

Avviso IMPORTANTE

Il seguente tutorial è stato eseguito con una versione di Ubuntu 22.10 e sono state scattate immagini di esempio. Tuttavia, è stato testato su Ubuntu 20.04 e Ubuntu 22.04. In futuro, se Ubuntu apporta modifiche per interrompere il tutorial per una delle versioni di distribuzione, inserire un file commento per me indagare in modo da poter aggiornare il tutorial.

Passaggi consigliati prima dell'installazione

Prima di procedere con il tutorial, assicurarsi che il sistema sia aggiornato con tutti i pacchetti esistenti.

sudo apt update

Facoltativamente, puoi elencare gli aggiornamenti per gli utenti che richiedono una revisione o sono curiosi.

pubblicità


sudo apt --list upgradable

Procedi con l'aggiornamento di eventuali pacchetti obsoleti utilizzando il comando seguente.

sudo apt upgrade

Rimuovi l'installazione precedente di Nginx su Ubuntu Linux

Innanzitutto, per evitare conflitti, è necessario rimuovere tutte le precedenti installazioni di Nginx prima di installare le nuove versioni.

Guarda anche  Come installare Redis su Ubuntu 20.04 LTS

Innanzitutto, esegui il backup della configurazione di Nginx per la custodia.

sudo mv /etc/nginx/ /etc/nginx.old/

Interrompi Nginx usando il systemctl comando come segue:

sudo systemctl stop nginx

Quindi, rimuovi Nginx usando il seguente comando:

sudo apt autoremove nginx*

Installa Nginx Mainline o Stable su Ubuntu Linux

Il tutorial è per l'installazione della linea principale di Nginx, ma poiché è semplice importare la linea principale o stabile, il tutorial mostrerà entrambe le opzioni, che ti daranno l'ultima versione aggiornata di Nginx senza aspettare i manutentori di Ubuntu o qualsiasi altri PPA potresti essere utilizzato per compilarlo e inviarlo ai loro repository.

pubblicità


Per prima cosa, apri il tuo terminale (CTRL+ALT+T) per utenti desktop; gli utenti del server sarebbero già nel terminale ed eseguirebbero il seguente comando di installazione per i seguenti pacchetti.

sudo apt install curl gnupg2 ca-certificates lsb-release dirmngr software-properties-common apt-transport-https -y

Scarica e aggiungi la chiave Nginx GPG per verificare l'autenticità dei pacchetti.

curl -fSsL https://nginx.org/keys/nginx_signing.key | sudo gpg --dearmor | sudo tee /usr/share/keyrings/nginx-archive-keyring.gpg >/dev/null

Verificare la chiave GPG utilizzando il seguente comando.

gpg --dry-run --quiet --import --import-options import-show /usr/share/keyrings/nginx-archive-keyring.gpg

Output di esempio in caso di successo:

pub   rsa2048 2011-08-19 [SC] [expires: 2024-06-14]
      573BFD6B3D8FBC641079A6ABABF5BD827BD9BF62
uid                      nginx signing key <signing-key@nginx.com>

Successivamente, utilizzare quanto segue per aggiungere il repository Nginx stable o mainline all'elenco del gestore pacchetti apt.

Importa il repository principale di Nginx:

echo "deb [arch=amd64,arm64 signed-by=/usr/share/keyrings/nginx-archive-keyring.gpg] http://nginx.org/packages/mainline/ubuntu `lsb_release -cs` nginx" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/nginx.list

Importare Repository stabile di Nginx:

echo "deb [arch=amd64,arm64 signed-by=/usr/share/keyrings/nginx-archive-keyring.gpg] http://nginx.org/packages/ubuntu `lsb_release -cs` nginx" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/nginx.list

Idealmente, dovresti impostare Blocco APT preferire i pacchetti Nginx rispetto a qualsiasi repository o PPA predefinito di Ubuntu. Questo può essere fatto usando il seguente comando.

pubblicità


echo -e "Package: *\nPin: origin nginx.org\nPin: release o=nginx\nPin-Priority: 900\n" | sudo tee /etc/apt/preferences.d/99nginx

Esempio di output:

x\nPin-Priority: 900\n" | sudo tee /etc/apt/preferences.d/99nginx
Package: *
Pin: origin nginx.org
Pin: release o=nginx
Pin-Priority: 900

Una volta fatto, aggiorna i repository apt per riflettere le nuove aggiunte.

sudo apt update

Ora procedi con l'installazione di Nginx.

sudo apt install nginx

Facoltativamente, puoi verificare l'installazione sul tuo server o desktop Nginx utilizzando il comando apt-cache policy. Elencare la build della versione e assicurarsi che Nginx sia installato direttamente dai repository Nginx è meglio.

apt-cache policy nginx

Esempio di output:

esempio di controllo del comando apt-cache policy sull'installazione della linea principale di nginx su ubuntu linux

L'immagine di esempio sopra mostra che l'ultima linea principale di Nginx è installata direttamente da Nginx e ha un set di priorità di 900, superiore a qualsiasi altro repository configurato in precedenza. A questo punto, hai installato l'ultima versione di Nginx dal suo repository ufficiale.

pubblicità



Non è quello che cercavi? Prova a cercare ulteriori tutorial.

3 pensieri su "Come installare Nginx Mainline su Ubuntu 22.10/22.04/20.04"

  1. Grazie mille. Questo ha funzionato perfettamente per me con Ubuntu 20.04. Ho aggiornato con successo il mio Nginx. Grazie ancora.

    Rispondi

Lascia un tuo commento