Come installare Microsoft Fonts su Fedora 37/36/35


Quando si passa da Windows a Linux, ci sono diversi fattori da considerare. Un elemento cruciale sono i caratteri. La maggior parte delle distribuzioni Linux, come Fedora, non viene fornita con font proprietari installati in modo nativo, come Microsoft Fonts. Questo perché la maggior parte delle distribuzioni si concentra principalmente sull'open source. Tuttavia, dato che molti utenti Windows effettuano il porting su Fedora, dato che si tratta di una distribuzione a monte ben nota e popolare, potrebbero richiedere che questi caratteri funzionino o preferiscano averli installati per i loro progetti. Inoltre, possono ricevere un documento PDF o Word con i caratteri specifici di Windows incorporati poiché il carattere sostituito non ha un bell'aspetto e, in rari casi, rende il documento difficile da leggere.

Il seguente tutorial ti insegnerà come installare Microsoft Fonts su Fedora 37/36/35 Linux usando il terminale della riga di comando scaricando e installando msttcore-fonts-installer. Il processo è relativamente semplice e richiede solo pochi minuti. Una volta installati i caratteri Microsoft, potrai usarli come faresti su qualsiasi altro sistema operativo.

Passaggi consigliati prima dell'installazione

Prima di continuare, si consiglia al sistema di assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati per evitare conflitti di sistema.

sudo dnf upgrade --refresh -y

Installa i caratteri Microsoft su Fedora Linux

Il primo compito è installare i pacchetti richiesti; la maggior parte di questi dovrebbe essere già installata automaticamente.

sudo dnf install curl cabextract xorg-x11-font-utils fontconfig -y

Con i pacchetti richiesti installati, ora puoi scaricare e iniziare a installare il pacchetto Microsoft Core Fonts.

pubblicità


sudo rpm -i https://downloads.sourceforge.net/project/mscorefonts2/rpms/msttcore-fonts-installer-2.6-1.noarch.rpm

Verifica i caratteri Microsoft su Fedora Linux

Per impostazione predefinita, i caratteri saranno ora disponibili nella maggior parte delle applicazioni, ma puoi confermare avviando l'applicazione dei caratteri.

Guarda anche  Come installare Brave Browser su Fedora 37/36/35

Attività > Mostra applicazioni > Caratteri.

Esempio:

lancia font gui manager su fedora 37,36,35

Una volta aperto, puoi cercare i font per assicurarti che i font Microsoft siano installati, come Arial, Calibri, Tahoma

Esempio Arial:

esempio di microsoft font arial su fedora 37/36/35

Esempio Calibrì:

pubblicità


esempio di microsoft font calibri su fedora 37/36/35

Rimuovere i caratteri Microsoft su Fedora Linux

Utilizzare il comando seguente per rimuovere i caratteri per gli utenti che non desiderano più avere caratteri Microsoft sul proprio sistema.

sudo dnf autoremove msttcore-fonts-installer

Ciò rimuoverà i caratteri Microsoft, riaprirà la GUI dei caratteri e scoprirai abbastanza rapidamente che i caratteri vengono rimossi, con Arial in genere il primo carattere dell'elenco.


Non è quello che cercavi? Prova a cercare ulteriori tutorial.

2 pensieri su "Come installare i caratteri Microsoft su Fedora 37/36/35"

  1. purtroppo inutile. mscore-fonts è tutto incentrato su musescore, non ha nulla a che fare con i caratteri di Microsoft

    Rispondi

Lascia un tuo commento