Come installare Discord su Fedora 37/36/35


Discord è un'app di chat vocale, video e di testo gratuita utilizzata da milioni di persone dai 13 anni in su per parlare e uscire con le loro comunità e amici. Gli utenti comunicano con chiamate vocali, videochiamate, messaggi di testo, file multimediali e file in chat private o come parte di comunità chiamate "server". Discord è disponibile su Windows, macOS e distribuzioni Linux. Fedora è una delle tante distribuzioni Linux con cui Discord è compatibile; l'unico aspetto negativo è che un download RPM naturale non è disponibile, lasciando la maggior parte a installare il client utilizzando repository di terze parti.

Nel seguente tutorial imparerai come installare Discord sul desktop Fedora 37/36/35 usando due metodi diversi con RPM Fusion o il gestore flatpak installato nativamente e usando il repository Flathub, che, data la popolarità di Discord, avrà sempre il massimo binario aggiornato.

Passaggi consigliati prima dell'installazione

Prima di continuare, si consiglia al sistema di assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati per evitare conflitti di sistema.

sudo dnf upgrade --refresh -y

Metodo n. 1 – Installa Discord – RPM Fusion

La prima opzione è installare il repository Non-free da Fusione RPM per installare Discord. La maggior parte degli utenti di Fedora preferisce utilizzare questo repository rispetto all'installazione di altri repository di terze parti non DNF.

Installa/abilita il repository gratuitoy

sudo dnf install https://download1.rpmfusion.org/free/fedora/rpmfusion-free-release-$(rpm -E %fedora).noarch.rpm

Installa/abilita il repository non gratuito (Obbligatorio)

sudo dnf install https://download1.rpmfusion.org/nonfree/fedora/rpmfusion-nonfree-release-$(rpm -E %fedora).noarch.rpm

Quindi, installa Discord usando il seguente comando:

pubblicità


sudo dnf install discord -y

# 2° Metodo – Installa Discord – Flatpak/Flathub

La seconda opzione è installare Discord con Flatpack che dovrebbe essere installato sul tuo sistema Fedora. Questo metodo è abbastanza popolare anche tra gli utenti Fedora.

Guarda anche  Come installare Opera Browser su Fedora 37/36/35

Innanzitutto, devi abilitare Flatpack per Fedora usando il seguente comando nel tuo terminale:

flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo

Quindi, installa Discord usando Flatpack come segue:

flatpak install flathub com.discordapp.Discord -y

Se il comando precedente non funziona e ricevi il file "errore: impossibile caricare il riepilogo da flathub remoto: impossibile recuperare il riepilogo da "flathub" remoto disabilitato utilizzare il seguente comando.

flatpak remote-modify --enable flathub

Questo risolverà il problema.

Avvia Discord su Fedora Linux

Con l'installazione completata da entrambi i metodi di installazione, puoi eseguire Discord in diversi modi.

pubblicità


Innanzitutto, mentre sei nel tuo terminale, puoi usare il seguente comando:

Discord

Gli utenti Flatpak dovranno avviare utilizzando il comando seguente da un'istanza terminale.

flatpak run com.discordapp.Discord

Non tutti gli utenti avranno un terminale aperto; la maggior parte potrebbe non utilizzare nemmeno il terminale della riga di comando, quindi per avviare il client utilizzando l'icona dell'applicazione, utilizzare il percorso seguente.

Attività > Mostra applicazioni > Discord.

Esempio:

avvia discord su fedora 37/36/35 dal menu dell'applicazione.

Ora apri Discord e arriverai alla pagina di accesso, crea un account o usa un account esistente, e il gioco è fatto; hai installato correttamente Discord sul tuo desktop Fedora.

pubblicità


Esempio:

accedi a discord su fedora 37/36/35

Aggiorna Discord su Fedora Linux

Gli aggiornamenti dovrebbero essere visualizzati nelle notifiche, ma se a volte non vengono visualizzati, si consiglia di verificare utilizzando il terminale indipendentemente dall'uso di uno dei seguenti comandi per verificare la presenza di aggiornamenti.

Metodo DNF (fusione RPM)

sudo dnf update --refresh

Metodo Flatpak

flatpak update

Rimuovi Discord su Fedora Linux

Utilizzare uno dei seguenti comandi per adattare il metodo di installazione originale agli utenti che non richiedono più l'applicazione.

Metodo di rimozione DNF

sudo dnf autoremove discord -y

Metodo di rimozione flatpak

flatpak remove  --delete-data com.discordapp.Discord -y

Quindi, esegui il comando seguente per eventuali pulizie rimanenti richieste.

flatpak remove --unused


Non è quello che cercavi? Prova a cercare ulteriori tutorial.

5 pensieri su "Come installare Discord su Fedora 37/36/35"

  1. "sudo dnf update && sudo dnf upgrade -y
    

    Dnf non è come apt, "update" e "upgrade" significano la stessa cosa. Su Fedora le informazioni sul repository vengono aggiornate in base alle impostazioni nel file /etc/dnf/dnf.conf. L'alias "aggiornamento" è deprecato e verrà rimosso in una versione futura. Se vuoi forzare un aggiornamento immediato dei dati del repository usa l'opzione –refresh, come in “sudo dnf upgrade -y –refresh” che è il comando Fedora corretto per quello che stavi cercando di fare.

    Rispondi
  2. Impossibile installare gli RPM sia per Skype che per Discord contemporaneamente (Fedora 34) poiché c'è uno scontro tra i due con /usr/lib/.build-id/34/feaa549462e8818baa0629ce11da344465882b. Ma perché questi due pacchetti UTILIZZANO anche lo stesso build-ID in primo luogo?

    Rispondi
    • Ciao Jelabre,

      Entrambi usano lo stesso build-id di Chrome-sandbox, sciocco lo so, ma sì, è stato segnalato come per il link sottostante, in pratica, qualcuno è diventato pigro da qualche parte copiando le stesse informazioni di build.

      Non l'ho ancora testato, ma potresti provare a installarlo con

      rpm –forza

      or

      rpm —-excludepath=/usr/lib/.build-id/

      Preso da:

      https://forums.fedoraforum.org/showthread.php?327593-Cannot-install-skypeforlinux-and-discord-for-package-manager-conflict/page2

      Cercherò di ottenere una versione 34 in funzione nei prossimi giorni, ma nel peggiore dei casi potrebbe essere necessario eseguire un'applicazione RPM, un'altra con Flatpak o qualcosa del genere. Che problema stupido devo ammettere.

      Rispondi
      • Sì, dopo il mio messaggio sopra ho trovato il parametro "excludepath". Ho pensato di aver bisogno di entrambe le applicazioni sul sistema desktop di mia figlia (durante una settimana non programmata a casa da scuola).

        Rispondi

Lascia un tuo commento