Come aggiornare Debian 10 Buster a Debian 11 Bullseye

La nuova uscita in arrivo di Debian 11 nome in codice Bullseye è programmato per essere rilasciato su 14 Agosto 2021. L'aggiornamento che è stato testato negli ultimi anni porta aggiornamenti a molti pacchetti noti come LibreOffice aggiornato alla versione 7.0, GNUcash aggiornato alla 4.4 e nuove scansioni e stampe senza driver tra una gamma di molte nuove funzionalità.

Debian 11 supporta le seguenti architetture:

  • PC a 32 bit (i386) e PC a 64 bit (amd64)
  • ARM a 64 bit (braccio64)
  • BRACCIO EABI (armello)
  • ARMv7 (EABI hard-float ABI, armhf)
  • MIPS little-endian (mips)
  • MIPS little-endian a 64 bit (mips64el)
  • PowerPC little-endian a 64 bit (ppc64el)
  • IBM System z (s390x)

Nel seguente tutorial imparerai come aggiornare con successo Debian 10 Buster a Debian 11.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 10 Buster
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.
  • richiesto: Connessione Internet

Prima di aggiornare il tuo Debian 10 Buster sistema operativo, è una buona idea assicurarsi che sia aggiornato con il seguente comando da terminale:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Prima di andare oltre, usa il CAT comando per vedere la versione di Debian che hai attualmente:

cat /etc/os-release

Esempio di output:

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Nota, puoi usare lo stesso comando dopo l'aggiornamento completo a Bullseye per verificare l'aggiornamento.

Prima di passare alla parte successiva del tutorial, assicurati di avere accesso al comando su (radice).

Per accedere a root utilizzare il seguente comando:

su

pubblicità


Aggiorna Debian Buster Repo con Bullseye

Il prossimo è aggiornare il Debian 10 Buster repository con Debian 11 Bullseye repository per scaricare e ricevere l'aggiornamento. Questo è molto semplice.

Per prima cosa, apri usando nano editor di testo il (fonti.elenco) file di configurazione:

sudo nano /etc/apt/sources.list

Ora è necessario commentare tutte le voci esistenti per Debian Buster, e questo viene fatto aggiungendo (#) all'inizio di ogni riga come nell'esempio seguente:

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Ora che hai commentato il (deb HTTP) che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana (deb-src) Debian Buster repository, aggiungi alla fine del file le seguenti righe da aggiungere Debian 11 Bulleye deposito come segue:

deb http://deb.debian.org/debian/ bullseye main
deb-src http://deb.debian.org/debian/ bullseye main

deb http://security.debian.org/debian-security bullseye-security main
deb-src http://security.debian.org/debian-security bullseye-security main

deb http://deb.debian.org/debian/ bullseye-updates main
deb-src http://deb.debian.org/debian/ bullseye-updates main

deb http://ftp.debian.org/debian bullseye-backports main

Esempio di seguito:

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Per salvare i file in nano text edit, premi la combinazione sulla tastiera (CTRL+O) salvare (CTRL+X) per uscire dall'editor di testo.

Nota, se vuoi abilitare il ramo sperimentale per installare i pacchetti più recenti da upstream, aggiungi la seguente riga al tuo fonti.lista file sopra:

deb http://deb.debian.org/debian experimental main

Ciò non interferirà con il normale aggiornamento di Debian 11, ed è per riferimento futuro se si desidera installare cose come il nuovo desktop Gnome 40, ecc.

Questo è facoltativo al 100% e dovrebbe essere aggiunto solo se si intende utilizzare la funzione.

Aggiorna a Debian 11 con il comando da terminale

Il passaggio successivo è aggiornare l'elenco dei repository per riflettere le nuove modifiche e quindi eseguire il comando completo (aggiornamento completo) comando terminale per iniziare il processo di aggiornamento come segue:

sudo apt update && sudo apt full-upgrade

Exauscita ampia:

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Tipologia (Y) per procedere con l'installazione.

Durante l'installazione, incontrerai un pop-up con le modifiche (apt-list). Per procedere e uscire da questa schermata, digita (Q):

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Successivamente, un altro pop-up ti chiederà se desideri riavviare i servizi durante il processo di aggiornamento. La risposta predefinita è no. Tuttavia, sarebbe meglio se si selezionasse . Scegli la tua operazione e premi il tasto ENTRA chiave per continuare:

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Dovrai assicurarti che lo schermo non si blocchi o entri in modalità di sospensione durante il processo di aggiornamento. Inoltre, crea tutti i file essenziali che non puoi permetterti di perdere.

Il processo di aggiornamento dovrebbe richiedere da 5 a 10 minuti, a seconda dell'hardware del sistema e della connessione Internet.

Una volta completato, si consiglia di riavviare il sistema Debian poiché la maggior parte delle nuove modifiche richiede che ciò abbia effetto. Digita il seguente comando da terminale per ottenere ciò:

sudo reboot

pubblicità


Conferma aggiornamento Bullseye Debian 11

Ora che il processo di aggiornamento è completo, una buona idea sarebbe quella di controllare nuovamente con il comando CAT come all'inizio del tutorial per vedere la versione operativa di Debian e compilare come segue:

cat /etc/os-release

Esempio di output che conferma l'aggiornamento:

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Ripulire i pacchetti obsoleti di Debian 10

La buona idea è quella di pulire il tuo sistema Debian 11 rimuovendo i vecchi pacchetti obsoleti che ora sono rimasti dal tuo aggiornamento riuscito e non sono più necessari.

come aggiornare debian 10 buster a debian 11 bullseye

Lo farai con il (rimuovi automaticamente) comando come segue:

sudo apt --purge autoremove

pubblicità


Troubleshooting

Driver Nvidia

Sono emersi alcuni rapporti di utenti che riscontrano problemi di aggiornamento con i driver Nvidia. Si consiglia ora di rimuoverli come segue:

sudo apt remove *nvidia*

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato con successo come aggiornare il tuo sistema operativo Debian 10 Buster a Debian 11 Bullseye. Come accennato all'inizio della guida, Bullseye non è ancora ufficialmente uscito come stabile, ma lo sarà ad agosto.

Nel complesso, la nuova Debian Bullseye ha una vasta gamma di aggiornamenti dato il lungo periodo tra Debian stable e 2 anni standard. Noterai molte nuove funzionalità e aggiornamenti a molti pacchetti.

A differenza di altre distribuzioni Linux, Debian si classifica come stabilità su tutto, quindi vale sicuramente la pena di farlo. Non dovresti incontrare troppi bug anche se la versione è nuova, poiché è in fase di test da molto tempo.

Scopri altre funzionalità e le novità di Debian 11 Bullseye e dai un'occhiata al funzionario Punti salienti del rilascio di Debian.

Lascia un tuo commento