Come installare Zoom su Debian 11

Ingrandisci è una piattaforma tecnologica di comunicazione che fornisce videotelefonia e servizi di chat online in tempo reale attraverso una piattaforma software peer-to-peer basata su cloud e viene utilizzata per teleconferenze, telelavoro, formazione a distanza e molto altro.

Alla fine di questa guida, lo saprai come installare Zoom sul tuo Debian 11 Bullseye sistema operativo nel seguente tutorial.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye.
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo o accesso root (comando su).

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.

Installa il pacchetto WGET

Il tutorial utilizzerà il pacchetto wget per scaricare la chiave GPG; Debian 11 ha questo installato per impostazione predefinita ma per verificare:

wget --version

Esempio di output se installato:

GNU Wget 1.21 costruito su linux-gnu.

Se non hai wget installato, usa il seguente comando:

sudo apt install wget -y

Annuncio


Installa Zoom

Per impostazione predefinita, Zoom non è nei repository predefiniti di Debian, dato che non è open source. Quindi, per installare Zoom, dovrai scaricare e installare manualmente dalla pagina di download di Zoom.

Innanzitutto, visita la pagina dei download e ottieni un collegamento aggiornato se l'attuale collegamento per il download universale è interrotto; in caso contrario, esegui il seguente comando per scaricare Zoom:

wget https://zoom.us/client/latest/zoom_amd64.deb

Al termine del download, installare il Pacchetto .deb con il seguente comando:

sudo apt install ./zoom_amd64.deb

Esempio di output:

Come installare Zoom su Debian 11

Tipo (sì), quindi premere (TASTO INVIO) per procedere con l'installazione.

Avvia Zoom

Puoi avviare Zoom in vari modi. Uno dei più comuni è (Applicazioni -> Internet -> Zoom).

Esempio:

Come installare Zoom su Debian 11

Puoi anche avviare Zoom dal tuo terminale Debian digitando il seguente comando:

Ingrandisci

La maggior parte preferirebbe avviare Zoom sullo sfondo del proprio terminale attuale per continuare a utilizzarlo. Per fare ciò, utilizzare quanto segue:

Ingrandisci &

Una volta avviato, arriverai alla schermata di accesso dell'applicazione:

Esempio:

Come installare Zoom su Debian 11

Congratulazioni, hai installato Zoom scaricando il pacchetto .deb e installandolo con il gestore di pacchetti APT.


Annuncio


Disinstalla Zoom

Rimuovere Zoom poiché non è più necessario è abbastanza facile; basta eseguire il seguente comando:

sudo apt rimozione automatica zoom

Esempio di output:

I seguenti pacchetti verranno RIMOSSI: libegl1-mesa libxcb-xinerama0 libxcb-xtest0 zoom 0 aggiornati, 0 installati di recente, 4 da rimuovere e 0 non aggiornati. Dopo questa operazione verranno liberati 250 MB di spazio su disco. Vuoi continuare? [Sì/No] 

Tipo (sì), quindi premere (TASTO INVIO) per procedere con la disinstallazione.

Nota, questo rimuoverà Zoom e tutte le sue dipendenze.

Commenti e Conclusione

Nella guida, hai imparato come installare Zoom utilizzando varie opzioni e rimuoverlo. Nel complesso, Zoom è un'interessante alternativa alle piattaforme più importanti come Skype per le aziende e si consiglia di verificare se stai cercando qualcosa di nuovo.

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe che i tuoi pensieri, per favore commenta.X