Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

I Lettore multimediale VLC è un software di lettore multimediale multipiattaforma open source, portatile e gratuito e un server multimediale in streaming sviluppato dal progetto VideoLAN. VLC può riprodurre quasi tutti i file multimediali e DVD conosciuti, CD audio, VCD e vari protocolli di streaming e può essere esteso e personalizzato con più plug-in.

Nel seguente tutorial imparerai come installare VLC Media Player sul tuo sistema Linux Mint.

Prerequisiti

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Linux Mint sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo. Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@linuxmint ~]$ sudo whoami
root

Se non hai impostato un account utente sudo e desideri farlo, visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Linux Mint.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

pubblicità


Opzione di installazione 1. Installa VLC con APT Manager

La prima opzione è utilizzare il repository apt predefinito fornito da Linux Mint. Questa è una versione stabile e sicura, tuttavia potrebbe essere un po' datata e servirà bene allo scopo se stai cercando un giocatore.

Innanzitutto, esegui quanto segue comando di installazione apt:

sudo apt install vlc

Esempio di output:

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Tipologia "Y", quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Una volta installato, conferma la versione build che confermerà anche che l'installazione è avvenuta correttamente.

vlc --version

Esempio di output:

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Gli aggiornamenti vengono gestiti utilizzando il comando apt update & upgrade standard che avresti eseguito all'inizio del tutorial.

Se non desideri più installare VLC utilizzando APT, usa il seguente comando per rimuovere il pacchetto.

sudo apt autoremove vlc --purge

Esempio di output:

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Questo rimuoverà automaticamente tutte le dipendenze inutilizzate che sono state installate originariamente con VLC.

Opzione di installazione 2. Installa VLC con Snap

La seconda opzione è usare il gestore di pacchetti Snap. Gli utenti di Linux Mint potrebbero avere familiarità con Snap poiché è creato e gestito da Ubuntu, tuttavia non viene installato nativamente sul sistema. Tuttavia, questo può essere installato molto rapidamente.

Per installare Snap, usa il seguente comando:

sudo apt install snapd -y

Successivamente, è necessario installare i "file core snap" affinché tutto funzioni correttamente. In caso contrario, potrebbero verificarsi problemi lungo il percorso.

sudo snap install core

Esempio di output:

2021-10-12T16:32:51+08:00 INFO Waiting for automatic snapd restart...
core 16-2.51.7 from Canonical✓ installed

Una volta che i file principali sono stati installati con successo, riavvia il tuo servizio snap.

sudo systemctl restart snapd

Quindi, installa il pacchetto VLC usando snap:

sudo snap install vlc

Esempio di output:

vlc 3.0.16 from VideoLAN✓ installed

Come sopra, questo ti informa che VLC è stato installato con successo e il numero di versione.

I pacchetti Snap hanno dimensioni più significative rispetto ai repository tradizionali tramite il gestore di pacchetti APT per diversi motivi. Tuttavia, il compromesso è costituito da pacchetti mantenuti più semplici che vengono spesso aggiornati all'ultima versione disponibile.

Per il futuro, per aggiornare insieme a qualsiasi altro pacchetto installato da Snap, esegui il seguente comando:

sudo snap refresh

Se non hai più bisogno di installare VLC Media Player, rimuovilo usando il comando Snap remove.

sudo snap remove vlc

Esempio di output:

vlc removed

pubblicità


Opzione di installazione 3. Installa VLC con Flatpak

La terza opzione è utilizzare il gestore di pacchetti Flatpak. Linux Mint non ha bisogno di installare Flatpak poiché viene installato in modo nativo per impostazione predefinita sul tuo sistema. Questa è un'altra opzione popolare simile a Snap.

Innanzitutto, devi abilitare Flatpack per Linux Mint usando il seguente comando nel tuo terminale:

flatpak remote-add --if-not-exists flathub https://flathub.org/repo/flathub.flatpakrepo

Quindi, installa VLC utilizzando il seguente comando flatpak:

flatpak install flathub org.videolan.VLC

Esempio di output:

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Tipologia "Y", quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Gli aggiornamenti vengono gestiti automaticamente da Flatpack ogni volta che accedi al tuo sistema. Tuttavia, se è necessario rimuovere la versione Flatpack di VLC Media Player, eseguire il comando seguente:

sudo flatpak uninstall --delete-data org.videolan.VLC

Esempio di output:

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Tipologia "Y", quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con la rimozione di VLC utilizzando Flatpack.

Come avviare VLC Media Player

Ora che hai installato il lettore VLC, l'avvio di VLC può essere eseguito in due modi.

Nel tuo terminale digita:

vlc

Se desideri avviare VLC e utilizzare il terminale, invialo in background:

vlc &

Tuttavia, questo non è pratico e utilizzeresti il ​​seguente percorso sul desktop per aprire con il percorso: Barra delle applicazioni > Audio e audio > Lettore multimediale VLC. Se non riesci a trovarlo, usa la funzione di ricerca nel menu Mostra applicazioni se hai molte applicazioni installate.

Esempio:

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Nel momento in cui apri il lettore multimediale VLC, sarai accolto con il Politica sulla privacy e sull'accesso alla rete pop-up come di seguito.

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Scegli consentire l'accesso alla rete dei metadati o deselezionare l'opzione per disabilitare e fare clic sul Pulsante Continua.

Come installare VLC Media Player su Linux Mint 20

Congratulazioni, hai installato il lettore multimediale VLC.


pubblicità


Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come aggiungere il repository ufficiale del lettore multimediale VLC, installare VLC e avviarlo e rimuoverlo dal tuo sistema operativo Linux Mint.

Nel complesso, VLC Media Player è uno dei lettori multimediali più conosciuti tra tutti i sistemi operativi. Per una buona ragione, essendo gratuito, supporta quasi tutti i formati di file conosciuti senza installare codec aggiuntivi e ottimizzare la riproduzione di video e audio per il tuo dispositivo. Qualunque cosa VLC non possa fare può essere facilmente estesa con i plugin.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x