Come installare il browser Vivaldi su Debian 11 Bullseye

Vivaldi è un browser web gratuito e multipiattaforma sviluppato da Vivaldi Technologies. Era cresciuto dalla caduta di Opera con molti scontenti quando è passato dal motore di layout Presto a un browser basato su Chromium. Questa piattaforma ha fatto arrabbiare gli utenti tradizionali di Opera. Da allora, Vivaldi è diventato uno dei browser Internet alternativi più popolari tra i tre grandi Chrome, Firefox ed Edge.

Vivaldi si propone come un browser leader con una navigazione più veloce, segnalibri intelligenti, una navigazione più intelligente, un'ampia gestione delle schede e un approccio più visivo.

Nel seguente tutorial imparerai come installare Vivaldi Browser su Debian 11 Bullseye.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo or accesso root (comando su).
  • Pacchetti richiesti: wget

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 Bullseye sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.


pubblicità


Importa chiave e repository GPG Vivaldi

Importa chiave GPG

Nella prima fase, dovrai scaricare il Tasto GPG.

wget -qO- https://repo.vivaldi.com/archive/linux_signing_key.pub | sudo apt-key add -

Esempio di uscita del terminale:

OK

Importa e aggiungi il repository

Quindi, aggiungi il repository come segue:

sudo add-apt-repository 'deb https://repo.vivaldi.com/archive/deb/ stable main'

Installa il browser Vivaldi

Ora che hai importato il repository, puoi installare Vivaldi usando quanto segue.

Innanzitutto, aggiorna il tuo elenco di repository per riflettere le nuove modifiche al repository:

sudo apt update

Ora installa il software con il seguente comando:

sudo apt install vivaldi-stable

Esempio di output:

Come installare il browser Vivaldi su Debian 11 Bullseye

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere e completare l'installazione.

Conferma la versione e la build della versione Vivaldi Browser installata sul tuo sistema operativo utilizzando il seguente comando:

vivaldi --version

Solo output di esempio:

Vivaldi 4.2.2406.54 stable

pubblicità


Come avviare il browser Vivaldi

Una volta completata l'installazione, puoi eseguire Vivaldi in diversi modi.

Innanzitutto, mentre sei nel tuo terminale Debian, puoi usare il seguente comando:

vivaldi

In alternativa, eseguire il Vivaldi e comando in background per liberare il terminale:

vivaldi &

Tuttavia, questo non è pratico e utilizzeresti il ​​seguente percorso sul desktop Debian per aprire con il percorso: Attività > Mostra applicazioni > Vivaldi. Se non riesci a trovarlo, usa la funzione di ricerca nel menu Mostra applicazioni se hai molte applicazioni installate.

Esempio:

Come installare il browser Vivaldi su Debian 11 Bullseye

prima volta apri Vivaldi, verrai accolto dal seguente pop up:

Come installare il browser Vivaldi su Debian 11 Bullseye

Come aggiornare il browser Vivaldi

Per aggiornare, esegui il Comando di aggiornamento APT nel tuo terminale come controlleresti l'intero sistema per eventuali aggiornamenti.

sudo apt update

Se disponibile, usa l'opzione di aggiornamento:

sudo apt upgrade

pubblicità


Come rimuovere (disinstallare) Vivaldi Browser

Per rimuovere il browser Vivaldi, eseguire il seguente comando da terminale:

sudo apt-get autoremove vivaldi-stable --purge

Esempio di output:

Reading package lists... Done
Building dependency tree... Done
Reading state information... Done
The following packages will be REMOVED:
  libu2f-udev vivaldi-stable
0 upgraded, 0 newly installed, 2 to remove and 0 not upgraded.
After this operation, 295 MB disk space will be freed.
Do you want to continue? [Y/n] 

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con la disinstallazione.

Quindi, rimuovi il repository usando lo stesso comando dell'aggiunta di "-r bandiera."

sudo add-apt-repository -r 'deb https://repo.vivaldi.com/archive/deb/ stable main'

Questo rimuoverà il repository Vivaldi, fallo se non desideri più reinstallarlo in seguito.

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come importare il repository Vivaldi nell'elenco dei sorgenti apt e installare il browser web. Nel complesso, Vivaldi è un'alternativa piuttosto buona a Firefox e Google Chrome, e il suo principale rivale è senza dubbio Brave Browser. Tuttavia, Vivaldi è dotato di più funzionalità e Brave si concentra maggiormente sulla privacy dei suoi utenti. Una nuova funzionalità per Vivaldi è la funzione di gestione delle schede; selezionando più schede, puoi inserirle in una "pila", che consente di risparmiare preziosi immobili sulla barra delle schede. Una volta in pila, le schede possono essere "affiancate", il che significa che la finestra del browser è divisa tra le schede, permettendoti di lavorare con più pagine web contemporaneamente.

Lascia un tuo commento