Come installare Visual Studio Code (VS Code) su Linux Mint 20

Codice di Visual Studio è un editor di codice sorgente gratuito creato da Microsoft per Windows, Linux macOS. Le funzionalità di Visual Studio Code includono il supporto per il debug, il controllo Git incorporato, il completamento intelligente del codice, i frammenti e il refactoring del codice. Microsoft Visual Studio Code ha anche una vasta libreria di estensioni che può supportare ulteriormente lo sviluppo e la codifica di software dedicati per arricchire e aiutare a sviluppare e utilizzare il software.

Nella seguente guida imparerai come installare Visual Code Editor su Linux Mint 20.

Prerequisiti

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Linux Mint sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo. Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@linuxmint ~]$ sudo whoami
root

Se non hai impostato un account utente sudo e desideri farlo, visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Linux Mint.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

Installa le dipendenze per l'installazione

Per installare Visual Studio, dovrai assicurarti che i seguenti pacchetti siano installati. Eseguire il comando seguente per verificare o installare i pacchetti:

sudo apt install software-properties-common apt-transport-https curl -y

pubblicità


Importa chiave GPG e repository di Visual Studio

Innanzitutto, dovrai importare la chiave Microsoft GPG per verificare l'autenticità del pacchetto di installazione:

curl -sSL https://packages.microsoft.com/keys/microsoft.asc -o microsoft.asc
gpg --no-default-keyring --keyring ./ms_signing_key_temp.gpg --import ./microsoft.asc
gpg --no-default-keyring --keyring ./ms_signing_key_temp.gpg --export > ./ms_signing_key.gpg
sudo mv ms_signing_key.gpg /etc/apt/trusted.gpg.d/

Output di esempio in caso di successo:

gpg: keybox './ms_signing_key_temp.gpg' created
gpg: /home/joshua/.gnupg/trustdb.gpg: trustdb created
gpg: key EB3E94ADBE1229CF: public key "Microsoft (Release signing) <gpgsecurity@microsoft.com>" imported
gpg: Total number processed: 1
gpg:               imported: 1

In secondo luogo, importa il repository Microsoft Visual Source con il seguente comando sul tuo terminale:

echo "deb [arch=amd64] https://packages.microsoft.com/repos/vscode stable main" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/vscode.list

Installa il codice di Visual Studio

Con il repository di origine ordinato, è necessario aggiornare l'elenco delle origini del gestore pacchetti apt per riflettere la nuova aggiunta prima dell'installazione di Visual Studio. Per fare ciò, esegui il seguente comando nel tuo terminale:

sudo apt update

Ora installa Visual Studio con il seguente comando:

sudo apt install code

Per confermare l'installazione, puoi utilizzare il comando di verifica della versione come segue:

code --version

Esempio di output:

1.60.2
7f6ab5485bbc008386c4386d08766667e155244e
x64

pubblicità


Come avviare il codice di Visual Studio

Una volta completata l'installazione, puoi eseguire Visual Studio in diversi modi. Innanzitutto, mentre sei nel tuo terminale, puoi usare il seguente comando:

code

In alternativa, eseguire il comando in codice in background per liberare il terminale:

code &

Tuttavia, questo non è pratico e utilizzeresti il ​​seguente percorso sul desktop di Linux Mint per aprire con il percorso: Barra delle applicazioni > Applicazioni > Accessori > Codice di Visual Studio. Se non riesci a trovarlo, usa la funzione di ricerca nel menu Mostra applicazioni se hai molte applicazioni installate.

Esempio:

Come installare Visual Studio Code (VS Code) su Linux Mint 20

prima volta apri Visual Studio, vedrai la seguente finestra:

Come installare Visual Studio Code (VS Code) su Linux Mint 20

Congratulazioni, hai installato Microsoft Visual Studio Code su Linux Mint 20.

Come rimuovere (disinstallare) il codice di Visual Studio

Per rimuovere il software Visual Studio dal tuo sistema, esegui il seguente comando nel tuo terminale:

sudo apt autoremove code --purge

Esempio di output:

Reading package lists... Done
Building dependency tree       
Reading state information... Done
The following packages will be REMOVED:
  code*
0 to upgrade, 0 to newly install, 1 to remove and 0 not to upgrade.
After this operation, 303 MB disk space will be freed.
Do you want to continue? [Y/n] 

Tipologia "E", quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con la rimozione di Visual Studio.

Quindi, per la rimozione completa, elimina il repository e la chiave GPG:

sudo rm /etc/apt/sources.list.d/vscode.*
sudo rm /etc/apt/trusted.gpg.d/ms_signing_key.gpg
sudo apt update

pubblicità


Commenti e Conclusione

La guida ti ha mostrato come installare Microsoft Visual Code per Linux Mint 20 e aggiungere il repository per aggiornare il programma senza riscaricare e installare manualmente. Visual Code è uno degli editor IDE gratuiti più utilizzati al mondo. È anche leggero e un'opzione eccellente per il tuo sistema se esegui servizi e server invece di utilizzare gli editor di testo Linux predefiniti come vim or nano.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x