Come installare Sysdig su Debian 11

Sysdig è l'esplorazione open source a livello di sistema: cattura lo stato e l'attività del sistema da un'esecuzione Basato su Linux sistema come Debian, quindi salva, filtra e analizza che è particolarmente utile per l'analisi, l'ispezione e il debug del sistema, tra gli altri usi. Sysdig è scriptabile in Lua e include un'interfaccia a riga di comando e una potente interfaccia utente interattiva che utilizza il comando csysdig che viene eseguito nel tuo terminale.

Nel seguente tutorial imparerai come installare Sysdig su Debian 11 Bullseye.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo o accesso root (comando su).
  • Pacchetti richiesti: arricciare

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.

Installa il pacchetto CURL

Il tutorial utilizzerà il pacchetto curl; per prima cosa verifica se il pacco è presente:

curl --versione

Esempio di output se installato:

curl 7.74.0 (x86_64-pc-linux-gnu) libcurl/7.74.0 OpenSSL/1.1.1k zlib/1.2.11 brotli/1.0.9 libidn2/2.3.0 libpsl/0.21.0 (+libidn2/2.3.0 ) libssh2/1.9.0 nghttp2/1.43.0 librtmp/2.3 Data di rilascio: 2020-12-09

Se non hai curl installato, usa il seguente comando:

sudo apt install curl -y

Annuncio


Installa Sysdig

Installare Sysdig Su Debian 11 non è un processo difficile. Devi prima usare il arricciare comando per scaricare e quindi eseguire il file bash. Questo viene fatto usando il seguente comando da terminale:

sudo curl -s https://s3.amazonaws.com/download.draios.com/stable/install-sysdig | sudo bash

Il processo complessivo non dovrebbe richiedere più di qualche minuto al massimo.

Una volta installato, conferma la versione e la build di Sysdig utilizzando quanto segue:

sysdig --version

Dovresti ottenere il seguente output:

sysdig versione 0.27.1

Come usare Sysdig

Ora che hai installato Sysdig, è possibile utilizzare il software di monitoraggio, che verrà eseguito con il csysdig comando. Una parola di nota, devi correre sysdig come radice perché richiede l'accesso ad aree critiche come /proc sistema di file, /dev/sysdig* dispositivi e deve caricare automaticamente il sysdig-probe modulo del kernel.

Innanzitutto, apri il display usando il seguente comando:

sudo csysdig

Vedrai la seguente schermata qui sotto:

Come installare Sysdig su Debian 11

Nota, se hai problemi ad aprire Sysdig, controlla la risoluzione dei problemi nella parte inferiore del tutorial.

Successivamente, puoi premere il tasto Tasto F2 per cambiare la vista per riferimento futuro.

Esempio:

Come installare Sysdig su Debian 11

Nella vista del menu in alto, puoi usare il tuo tasti freccia per spostarsi per selezionare un'opzione che si desidera monitorare. Ad esempio, vuoi vedere il Processi CPU, quindi scorri verso il basso e premi ACCEDERE tasto, che visualizzerà quindi quanto segue:

Come installare Sysdig su Debian 11

Per tornare al selezione del menu precedente, utilizzare il Tasto F2. Da qui, puoi selezionare un elenco piuttosto ampio. In alternativa, puoi utilizzare i comandi della riga del terminale. Alcuni esempi di questi comandi sono mostrati di seguito:

Esegui il seguente comando per vedere il migliori processi classificato per Utilizzo della CPU percentuale:

sudo sysdig -c topprocs_cpu
Come installare Sysdig su Debian 11

Esegui il seguente comando per vedere il connessioni di rete del sistema:

sudo sysdig -c netstat

Esempio di output:

Come installare Sysdig su Debian 11

Per vedere un elenco di processi di sistema:

sudo sysdig -c ps

Esempio di output:

Come installare Sysdig su Debian 11

Annuncio


Risoluzione dei problemi

Se si verifica il seguente problema quando si tenta di utilizzare il csysdig per la prima volta (Errore durante l'apertura del terminale: xterm-256color). Questo può essere risolto la maggior parte delle volte installando il seguente pacchetto:

sudo apt install ncurses-term

Nota, installa solo (ncurses-termine) se vedi il messaggio di errore

Commenti e Conclusione

Hai imparato a installare Sysdig Su Debian 11 imparando la navigazione di base e i comandi del terminale nei tutorial. Nel complesso, Sysdig ha combinato le funzionalità di molti strumenti da riga di comando esistenti e li ha combinati in un'unica applicazione con un'eccellente GUI o utilizzando i tradizionali comandi del terminale per monitorare quasi ogni parte del tuo Linux sistema.

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe che i tuoi pensieri, per favore commenta.X