Come installare Syncthing su Ubuntu 20.04 e Ubuntu 21.04

Sincronizzazione è un'applicazione di sincronizzazione di file peer-to-peer gratuita, open source. Syncthing può sincronizzare i file tra dispositivi su una rete locale o tra dispositivi remoti su Internet, con tutti i dati trasmessi tra più dispositivi sono crittografati con TLS. Ogni volta che crei, modifichi o elimini dati su un nodo di peering, l'applicazione replicherà automaticamente le modifiche su altri server. Un'altra caratteristica popolare è che Syncthing è disponibile su più piattaforme su Windows, macOS, Linux, Android, Solaris, Darwin e BSD, rendendo possibile la sincronizzazione su più dispositivi.

Per gli utenti che desiderano provare questo fantastico software di sincronizzazione, alla fine di questa guida lo saprai come installare Syncthing su Ubuntu 20.04 LTS. Lo stesso principio funzionerà per la versione più recente Ubuntu 21.04 (Ippopotamo irsuto).

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: (2x) Ubuntu 20.04 – opzionale (Ubuntu 21.04 e Linux Mint 20)
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.
  • Pacchetti richiesti: apt-transport-https, curl

Controlla e aggiorna il tuo sistema operativo Ubuntu 20.04.

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Per impostazione predefinita, i server dovrebbero essere forniti con (arricciare) installato, ma controllerai questo insieme all'installazione del (apt-transport-https) pacchetto, che è necessario affinché il gestore di pacchetti APT possa stabilire una connessione HTTPS con questo repository.

sudo apt install apt-transport-https curl -y

Annuncio


Installa Syncthing usando il repository .Deb ufficiale

Syncthing è nei repository Ubuntu predefiniti ma non è aggiornato come molti vorrebbero. Invece, installerai il repository deb di origine ufficiale:

Innanzitutto, aggiungi la chiave GPG eseguendo il seguente comando:

curl -s https://syncthing.net/release-key.txt | sudo apt-key add -
come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Dovresti ottenere il (Ok) come sopra nel tuo terminale Ubuntu, e questo significa che la chiave GPG è stata importata con successo. Successivamente, dovrai aggiungere il repository Syncthing eseguendo quanto segue nel tuo terminale:

echo "deb https://apt.syncthing.net/ syncthing stable" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/syncthing.list
come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora puoi aggiornare i tuoi repository e installare Syncthing:

sudo apt update && sudo apt install syncthing -y

Conferma l'installazione controllando la build della versione:

syncthing --version
come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Configura Syncthing come servizio Systemd

Sincronizzazione (.deb) il pacchetto viene fornito con il necessario (sistema) file di servizio sotto la posizione (/lib/systemd/system). In questa directory troverai il (sincronizzazione@.servizio) file. Il modo in cui funziona Syncthing è che devi inserire il nome utente dell'account tra i (@) e il (.servizio), Per esempio (syncthing@linuxcapable.service).

Per avviare e abilitare Syncthing, è necessario eseguire il seguente comando.

sudo systemctl enable syncthing@username.service

Per sapere se ha avuto successo, dovresti vedere l'esempio sotto l'output con (Link simbolico creato):

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora che il servizio è abilitato all'avvio, devi avviarlo manualmente questa volta eseguendo quanto segue:

sudo systemctl start syncthing@username.service

Ora dovresti controllare lo stato digitando il seguente comando:

sudo systemctl status syncthing@username.service
come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Per uscire dalla schermata di stato, premere (Q) o (CTRL+C).

Nota, i tuoi file di configurazione sono sotto (/home/nomeutente/.config/syncthing/) e la tua cartella Inizio predefinita è (/home/nome utente/sincronizzazione/). Puoi cambiare la cartella Inizio in seguito, se lo desideri. 

Il file di configurazione principale si trova in (/home/nomeutente/.config/syncthing/config.xml) se è necessario modificare o correggere impostazioni come la modifica del 127.0.0.1 predefinito in un indirizzo IP interno o esterno.


Annuncio


Configura UFW Firewall

Sarà necessario consentire a Syncthing di utilizzare la porta (22000) per comunicare con i coetanei. Se stai utilizzando UFW, esegui il seguente comando per consentire la porta:

sudo ufw allow 22000/tcp

Installa i peer di sincronizzazione

Per utilizzare Syncthing, dovrai installare una seconda copia fino a questo punto su un altro server o desktop. La parte più fantastica di Syncthing è che puoi installarlo non solo su Linux ma su più sistemi operativi.

Nota, se stai usando Syncthing per eseguire il backup su un'altra piattaforma che non sia Linux, assicurati di impostare (ricevere) solo perché i permessi dei file da e verso causano problemi.


Annuncio


Primo utilizzo e configurazione Syncthing WebUI

Syncthing ascolta (127.0.0.1:8384) per impostazione predefinita, a cui puoi accedere nel tuo browser web. Digita quanto segue nella barra degli indirizzi di Internet Explorer:

http://127.0.0.1:8384

La prima volta che apri la WebUI, noterai un pop-up che chiede (Consentire rapporti di utilizzo anonimi?). Seleziona un'opzione per procedere.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Dopo aver ordinato i rapporti sull'utilizzo, ti verrà richiesta una notifica (Autenticazione GUI: Imposta utente e password). È piuttosto importante proteggere il tuo servizio Syncthing, quindi dovresti colpire immediatamente (Impostazioni) per procedere alla pagina di configurazione.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Schermata successiva, seleziona (GUI) come mostrato di seguito:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora, imposta un (nome utente) e (parola d'ordine). Inoltre, questa parte è possibile impostare (HTTP) per l'uso della GUI se preferisci. Una volta terminato, premere il tasto (Salva) pulsante nell'angolo in basso a destra come mostrato:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora è il momento di ripetere tutta la guida di cui sopra su un secondo sistema operativo di peering per passare alla parte successiva della guida, che richiede (Due) Sincronizzare i client.

Sincronizzazione di file e cartelle tra dispositivi

Ora hai installato 2 o più client Syncthing su vari dispositivi e sistemi operativi e ora puoi configurare la sincronizzazione di file o cartelle tra i dispositivi.

Prima di tutto, nella WebUI attiva (nodo di peering 1), puoi cliccare (Azioni > Mostra ID) nell'angolo in alto a destra, troverai l'ID del dispositivo, che è una lunga stringa di lettere e numeri.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Puoi anche vedere il codice QT, l'ID del dispositivo e viene utilizzato per Syncthing su smartphone e tablet.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Il prossimo passo è copiare il (Identificazione dispositivo) che nell'esempio della guida è (CAL3FN4-R72LBTK-Q3ZFAEC-OUOAIEM-ZOJIMQ3-JHG5OCK-ZSJORVA-64552A3) dall'interfaccia WebUI del nodo in cui si desidera sincronizzare i file dal primo che abbiamo chiamato (nodo di peering 1) per questa guida.

Successivamente, apri la WebUI del secondo dispositivo di peering (nodo di peering 2) e clicca (Aggiungi dispositivo remoto) nell'angolo in basso a destra. Passato l'ID dispositivo, assegna un nome al nuovo dispositivo, quindi fai clic su (Salva) pulsante per procedere.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora di nuovo su (nodo di peering 1), vedrai (nodo di peering 2) tentare di connettersi. Se non lo vedi, aggiorna la tua pagina e assicurati che UFW o un firewall simile non lo blocchi. Clic (Aggiungi dispositivo) continuare:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Dopo aver fatto clic per aggiungere il dispositivo, apparirà una nuova schermata (nodo di peering 1). Qui puoi modificare il nome predefinito del dispositivo, condividere automaticamente file e directory nel pannello di condivisione e altro ancora. Clic (Salva) continuare:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora entrambi i nodi sono collegati. Ora puoi condividere una directory tra i dispositivi. Per esempio, (nodo di peering 1) ha una cartella che si desidera sincronizzare tra sé e (nodo di peering 2). Il primo clic aggiunge una cartella su (nodo di peering 1):

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Per la guida, l'esempio ha utilizzato il (Download) directory da sincronizzare tra i dispositivi e puoi dare la cartella con cui vuoi sincronizzare (nodo di peering 2) un ID univoco (nome). Per la guida, abbiamo chiamato l'ID (download-backup) e impostare il percorso. Non fare clic su Salva. Clic (Condivisione) nella riga in alto per continuare:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora nel (Condivisione) pannello, fare clic sul dispositivo remoto con cui condividere. Nel nostro esempio di seguito, è (nodo di peering 2), quindi fai clic su Salva per continuare.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora in (nodo di peering 1), noterai la scansione della cartella stessa, il che va bene, ora torna indietro sul (nodo di peering 2) e vedrai un nuovo pop-up con (nodo di peering 1) volendo inviare il (Download) directory. Fare clic su aggiungi:

Ora verrà visualizzato un nuovo pop-up (nodo di peering 2), qui puoi modificare il tuo percorso se necessario, oltre a regolare qualsiasi altra opzione nel riquadro superiore. Per ora, fai clic su Salva per vedere l'inizio del processo di sincronizzazione:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ora potrebbe volerci circa un minuto, ma i dispositivi dovrebbero iniziare a sincronizzarsi, esempio di seguito:

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Congratulazioni, hai utilizzato con successo Syncthing per sincronizzare due dispositivi! Nota se vedi il seguente errore (Impossibile creare l'indicatore di cartella: mkdir .stfolder: file system di sola lettura), vedere il passaggio successivo per correggere le autorizzazioni. Una volta corretto, riavvia il servizio di sincronizzazione e dovrebbe avviare il processo.


Annuncio


Configura i permessi di sincronizzazione

A volte Syncthing può incorrere in problemi con l'invio e la ricezione tra nodi remoti. Con i sistemi Linux, puoi installare il pacchetto (fascicolo) inserendo il seguente comando:

sudo apt install acl

Quindi esegui il seguente comando con il tuo nome utente:

sudo setfacl -R -mu:nomeutente:rwx /cartella/percorso/

Se hai costantemente problemi con questo perché i file cambiano costantemente, puoi impostare un cron job come di seguito:

sudo crontab -e

Quindi aggiungi per la sincronizzazione le autorizzazioni ogni 5 minuti:

*/5 * * * * sudo setfacl -R -mu:username:rwx /cartella/percorso/ -n

La seconda caratteristica è quella di impostare (Ignora permessi) nel (Avanzate) opzioni in Syncthing WebUI. Questo può anche risolvere i problemi, ma prendi nota del passaggio precedente con (fascicolo) molto probabilmente dovrà essere eseguito insieme a questa funzione.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Configura Cartelle solo invio e solo ricezione

Una grande caratteristica di Syncthing è che puoi specificare i nodi di peering da inviare e ricevere. Tuttavia, possono anche inviare e ricevere solo, offrendoti la massima flessibilità. Per fare questo, apri (Avanzate) nel pannello superiore della cartella attualmente sincronizzata e vedere (Tipo di cartella) cambiare per ricevere, inviare o entrambi.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Ricorda di fare clic su Salva.


Annuncio


Configura la sincronizzazione Regola gli intervalli di scansione

Se non è necessaria la sincronizzazione per controllare costantemente le modifiche e liberare la CPU, è possibile disabilitare (Controlla modifiche) nella sezione (Avanzate) nella modifica della cartella di sincronizzazione tra i dispositivi.

Inoltre, per impostazione predefinita, è pianificata una nuova scansione completa ogni ora per sincronizzare le modifiche ogni ora ed essere regolate più o meno.

come installare syncthing su ubuntu 20.04 fossa focale e ubuntu 21.04 hirsute

Configura Nginx come proxy inverso per Syncthing

Supponiamo che ti piaccia configurare Syncthing to Nginx come proxy inverso per accedere al tuo server. La guida mostrerà come eseguire la configurazione utilizzando la porta 80. Segui l'esempio seguente:

Innanzitutto, installa il PPA Nginx personalizzato da Ondřej Surý, che viene aggiornato con funzionalità migliori:

Stabile:

sudo add-apt-repository ppa:ondrej/nginx && sudo apt update -y

Linea principale:

sudo add-apt-repository ppa:ondrej/nginx-mainline && sudo apt update -y

Quindi, installa Nginx:

sudo apt install nginx-core nginx-common nginx nginx-full -y

Successivamente dovrai creare un file host virtuale. Per fare ciò, eseguire il seguente comando:

sudo nano /etc/nginx/sites-available/syncthing.conf

Aggiungi il seguente codice nel (sincronizzazione.conf) file:

server { ascolta 80; nome_server syncthing.example.com; access_log /var/log/nginx/syncthing.access.log; error_log /var/log/nginx/syncthing.error.log; posizione / { proxy_pass http://127.0.0.1:8384; proxy_set_header X-Real-IP $remote_addr; proxy_set_header X-Forwarded-For $proxy_add_x_forwarded_for; proxy_set_header X-Forwarded-Proto $scheme; } }

Per salvare il file (CTRL+O) poi (CTRL+X) uscire. Quindi, prova la tua configurazione Nginx eseguendo il comando:

sudo nginx -t

Se tutto è corretto senza errori, otterrai il seguente output:

nginx: la sintassi del file di configurazione /etc/nginx/nginx.conf è ok nginx: il test del file di configurazione /etc/nginx/nginx.conf è andato a buon fine

Per finire, ricarica o riavvia il tuo servizio Nginx:

sudo systemctl riavvia nginx

Da questo punto, puoi accedere al server Syncthing utilizzando l'URL http://syncthing.example.com.


Annuncio


Commenti e Conclusione

Hai imparato come installare Syncthing tra due nodi peer e impostare un collegamento di sincronizzazione attivo tra i dispositivi nella guida. Nel complesso, Syncthing ha un elenco piuttosto ampio di opzioni e la guida ha toccato solo alcune delle opzioni di cui è veramente capace. Il software è in costante sviluppo ed è una buona scelta per gli utenti che necessitano di un semplice software di sincronizzazione con un'interfaccia Web intuitiva.

Una nota per gli utenti che hanno dispositivi Linux e Windows, non puoi avere il (Invia e ricevi) opzione attiva, poiché Windows non salva i permessi dei file di Linux e se Windows restituisce un file, causerà problemi di sincronizzazione con (autorizzazione) negato. Assicurati di inviare o ricevere solo se lo utilizzi in questa configurazione.

Per ulteriori informazioni, visita la documentazione di Syncthing.

sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe che i tuoi pensieri, per favore commenta.X