Come installare il linguaggio di programmazione Swift su Debian 11 Bullseye

Swift, spesso indicato come "Obiettivo-C, senza la C", è un linguaggio di programmazione open source sviluppato e mantenuto da Apple. Swift è uno scopo generale linguaggio di programmazione costruito utilizzando moderni modelli di sicurezza, prestazioni e progettazione del software. Il progetto Swift mira a creare il miglior linguaggio disponibile per la programmazione dei sistemi su app mobili e desktop, scalando fino ai servizi cloud.

Nel seguente tutorial imparerai come installare Swift su Debian 11 Bullseye.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo or accesso root (comando su).
  • Pacchetti richiesti: wget

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.


pubblicità


Installa Python 3.8

Per usare Swift su Debian 11, dovrai installare Python 3.8. Poiché questo non è disponibile nella libreria predefinita di Debian 11, sarà necessario compilare da zero, ma il processo è molto semplice. Dovrai visitare la pagina di download ufficiale di Python per ottenere l'ultima versione; al momento della creazione di questa guida, è 3.8.12, ma nel tempo questo cambierà, assicurati di continuare a controllare gli aggiornamenti in futuro e di ripetere questo processo.

Una volta ottenuto il collegamento per il download, utilizzare il comando wget per scaricare l'archivio Python 3.8:

wget https://www.python.org/ftp/python/3.8.12/Python-3.8.12.tar.xz

Estrai l'archivio Python. Ricorda, cambia il numero di versione se ne hai scaricato uno più recente:

tar -xf Python-3.8.12.tar.xz
mv Python3.8.12 /opt/Python3.8.12

Ora installa le dipendenze necessarie per installare Python 3.8:

sudo apt install build-essential zlib1g-dev libncurses5-dev libgdbm-dev libnss3-dev libssl-dev libsqlite3-dev libreadline-dev libffi-dev curl libbz2-dev -y

Passare alla directory ed eseguire il ./configure –enable-optimizations comando:

cd /opt/Python3.8.12/
./configure --enable-optimizations --enable-shared

Nota, lo script esegue diversi controlli per assicurarsi che tutte le dipendenze sul tuo sistema siano presenti. Il ./configure –enable-optimizations ottimizzerà il binario Python eseguendo più test, il che renderà il processo di compilazione più lento.

Ora che hai creato e configurato l'ambiente, è il momento di compilarlo con il comando make.

make

Un trucco pratico è specificare il -J in quanto ciò può aumentare significativamente la velocità di compilazione se si dispone di un server potente. Ad esempio, il server LinuxCapable ha 6 CPU e posso usarle tutte e 6 o almeno usarne da 4 a 5 per aumentare la velocità.

make -j 6

Una volta terminata la compilazione, installa i binari Python come segue:

sudo make altinstall

Nota, si consiglia di utilizzare il fai altinstall comando NOT per sovrascrivere il sistema binario Python 3 predefinito.

Successivamente, dopo l'installazione, è necessario configurare i collegamenti di runtime del linker dinamico:

sudo ldconfig /opt/Python-3.8.12

Conferma che Python 3.8 è installato e la versione build eseguendo il seguente comando:

python3.8 –versione

Esempio di output:

Python 3.8.12

Scarica Swift

Swift non ha un pacchetto Debian disponibile per l'installazione; tuttavia, per far funzionare con successo Swift in Debian, puoi installare il pacchetto Ubuntu dal repository di Swift, che funzionerà. Scaricare Swift, visita l'ufficiale pagina di download che ha l'ultima versione elencata. Col tempo, questi cambieranno, ma il tutorial utilizzerà un esempio di come scaricare Versione Swift build 5.4.2 usando il wget comando come segue:

wget https://swift.org/builds/swift-5.4.2-release/ubuntu2004/swift-5.4.2-RELEASE/swift-5.4.2-RELEASE-ubuntu20.04.tar.gz

Quindi, esegui il seguente comando per installare le dipendenze richieste:

sudo apt install binutils git gnupg2 libc6-dev libcurl4 libedit2 libgcc-9-dev libpython2.7 libsqlite3-0 libstdc++-9-dev libxml2 libz3-dev pkg-config tzdata zlib1g-dev -y

pubblicità


Installa Swift

Il processo di installazione è relativamente semplice e veloce. Innanzitutto, dovrai estrarre l'archivio come segue:

tar -xvzf swift-5.4.2-RELEASE-ubuntu20.04.tar.gz

Quindi, sposta la directory estratta in /optare posizione utilizzando il seguente comando:

sudo mv swift-5.4.2-RELEASE-ubuntu20.04 /opt/swift

Successivamente, dovrai scaricare il Firma GPG per verificare l'integrità del download. Per fare ciò, utilizzare quanto segue:

wget -q -O - https://swift.org/keys/all-keys.asc | sudo gpg --import -

Output di esempio in caso di successo:

gpg: Total number processed: 8
gpg:               imported: 7
gpg:         new signatures: 1

Ora devi esportare il percorso del Swift all' .bashrc file come segue:

echo "export PATH=/opt/swift/usr/bin:$PATH" >> ~/.bashrc

Una volta esportato il percorso, è possibile attivare il .bashrc file con il seguente comando:

source ~/.bashrc

Per completare l'installazione, verifica la versione e compila:

swift --version

Dovresti ottenere un output simile:

Swift version 5.4.2 (swift-5.4.2-RELEASE)
Target: x86_64-unknown-linux-gnu

Nota, dovrai essere disconnesso da radice per usare questo comando.

Dopo l'installazione, è necessario configurare le associazioni di runtime del linker dinamico:

sudo ldconfig /usr/swift/lib/python3

Connettiti a Swift REPL

Per connettersi a Swift REPLL (Read Eval Print Loop) può essere ottenuto utilizzando il seguente comando:

swift

Puoi scrivere valido Dichiarazioni rapide in questo terminale e vederli valutati, e puoi anche usare le librerie C standard importando la libreria GNU C.

Di seguito sono riportati alcuni esempi di base di Swift in azione:

Come installare il linguaggio di programmazione Swift su Debian 11 Bullseye

Per uscire da Swift terminale, utilizzare il seguente comando:

:q

pubblicità


Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare Swift linguaggio di programmazione scaricando e importando la chiave PGP, estraendo la bash e il percorso richiesti e i comandi di base per avere un'idea del Terminale Swift.

Sottoscrivi
Notifica
4 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Giosuè,

Grazie per la guida; build ha avuto successo, ma sfortunatamente quando ho tentato l'installazione ho ricevuto il messaggio "ATTENZIONE: l'esecuzione di pip come root interromperà i pacchetti e le autorizzazioni. Dovresti installare i pacchetti in modo affidabile usando venv: https://pip.pypa.io/warnings/venv” … E in seguito, quando ho tentato di eseguire “python3.8 –version” ho ricevuto la risposta “python3.8: errore durante il caricamento delle librerie condivise: libpython3.8.so.1.0: impossibile aprire il file oggetto condiviso: nessun file di questo tipo o directory.”

In assenza di un'installazione funzionante di Python 3.8, suppongo che l'installazione di Ubuntu Swift non andrà da nessuna parte. Hai considerato di provare a modificare l'installazione di Swift per utilizzare Python 3.9 invece?

Joshua, la tua aggiunta del comando "sudo ldconfig..." ha funzionato, anche se vorrei sottolineare che hai degli errori di battitura nelle modifiche alla pagina: stai indicando la destinazione dell'installazione di Python nei tuoi comandi CLI come "Python3.8.12. 3.8.12" quando in realtà ha bisogno di includere un trattino, come in "Python-3.8.12"... Sono riuscito a aggirare questo problema, ma potresti volerlo correggere a beneficio degli altri. Ora ho installato Python XNUMX e procederò con Swift... Grazie per la rapida risposta!

4
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x