Come installare Snap & Snap-Store (Snapcraft) su Debian 11 Bullseye

Per impostazione predefinita, Debian non viene fornito con Snap o Snap Store installato in quanto questa è una funzionalità creata da sviluppata da Canonical come un modo più semplice e veloce per ottenere le ultime versioni del software installate su Ubuntu sistemi e i pacchetti Snap vengono installati da un server SNAP centrale gestito da Canonical.

Dato che Ubuntu è basato su Debian, Snap può essere installato e, per la maggior parte, funzionare con la maggior parte dei pacchetti. Ci sono alcuni conflitti con pacchetti specifici, specialmente quando Debian rilascia un nuovo rilascio, fortunatamente i rilasci stabili di Debian sono pochi e distanti tra loro. Il problema con il gestore di pacchetti Snaps VS APT è che gli Snap sono autonomi, il che si traduce in un aumento di .snap a causa dell'inclusione di tutte le sue dipendenze. Al contrario, APT è molto più leggero della sua controparte snap perché non ha bisogno di raggruppare le dipendenze.

Tuttavia, alcuni vantaggi dell'utilizzo dei pacchetti snap sono che sono più frequentemente aggiornati rispetto ai pacchetti APT, specialmente su distribuzioni come Debian, che è incredibilmente stabile. Tuttavia, ciò comporta gli svantaggi dei pacchetti/software più vecchi. Un altro vantaggio è che puoi installare lo stesso pacchetto insieme ai pacchetti .deb di APT durante l'installazione dei pacchetti Snap poiché non causeranno alcun conflitto e possono essere utili in determinate situazioni.

L'installazione di Snap in Debian 11 Bullseye è un processo abbastanza semplice. Imparerai come installare Snap e Snap-Store su Debian 11 Bullseye entro la fine del tutorial.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo o accesso root (comando su).
  • Pacchetti richiesti: 

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.


Annuncio


Installa Snap (Snapd)

Snap è disponibile per essere installato dal repository predefinito di Debian 11 e il pacchetto si chiama snapd.

Per iniziare l'installazione di Snap, esegui il seguente comando.

sudo apt install snapd

Esempio di output:

Come installare Snapcraft (Snap) su Debian 11 Bullseye

Digita "Y", quindi premere "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Una volta installato Snap, si consiglia vivamente di disconnettersi e riconnettersi o riavviare il servizio per assicurarsi che i percorsi di Snap siano aggiornati correttamente.

sudo systemctl riavvia snapd

Se stai installando Snap per la prima volta, si consiglia di installare i file core per evitare problemi di conflitto:

sudo snap install core

Esempio di output:

core 16-2.51.4 di Canonical✓ installato

Quindi, verifica che il servizio Snapd sia in esecuzione utilizzando il comando systemctl:

stato systemctl snapd

Esempio:

Come installare Snap & Snap-Store (Snapcraft) su Debian 11 Bullseye

Se il servizio non è stato attivato, utilizzare il seguente comando per avviare Snap.

sudo systemctl start snap

Per abilitare Snap all'avvio del sistema, utilizzare il seguente comando:

sudo systemctl abilita snap

Come usare Snap

Installa un pacchetto

Ora che Snap è installato, puoi testare rapidamente l'installazione di un pacchetto e questo può essere qualsiasi cosa; tuttavia, per il tutorial, l'applicazione Discord sarà l'esempio.

sudo snap install discord

Esempio di output:

discord 0.0.16 da Snapcrafters installato

Pacchetti di aggiornamento

Per il futuro, per aggiornare Discord e qualsiasi altro pacchetto installato da Snap, esegui il seguente comando:

sudo snap refresh

Rimuovi pacchetti

Se non hai più bisogno di avere Discord installato, rimuovilo usando il comando Snap remove.

sudo snap rimuovi discordia

Esempio di output:

discordia rimossa

Discord funziona bene con Snap e Snap Store; tuttavia, come accennato all'inizio, alcune applicazioni possono essere problematiche, come non aggiungere icone al menu dell'applicazione. Se ciò si verifica, controlla la sezione sulla risoluzione dei problemi alla fine del tutorial.


Annuncio


Opzionale – Installa Snap-Store

Dopo aver installato Snap sul tuo sistema Debian, hai la possibilità di installare il negozio Snapcraft, che utilizza un'interfaccia utente grafica che può essere più attraente e più facile da cercare per i pacchetti. Questo è del tutto facoltativo, ma se vuoi installarlo, esegui il seguente comando:

sudo snap install snap-store

Esempio di output:

snap-store 3.38.0-64-g23c4c77 di Canonical✓ installato

Una volta completata l'installazione, puoi eseguire Snap Store in diversi modi.

Innanzitutto, mentre sei nel tuo terminale, puoi usare il seguente comando:

snap run snap-store

In alternativa, eseguire il snap run snap-store & comando in background per liberare il terminale:

snap run snap-store &

Tuttavia, questo non è pratico e utilizzeresti il seguente percorso sul desktop per aprire con il percorso: Attività > Mostra applicazioni > Snap Store. Se non riesci a trovarlo, usa la funzione di ricerca nel menu Mostra applicazioni se hai molte applicazioni installate.

Esempio:

Come installare Snap & Snap-Store (Snapcraft) su Debian 11 Bullseye

Una volta aperto, raggiungerai la pagina del negozio di destinazione di Snap Store. Da qui, puoi cercare e installare i pacchetti Snap di tua scelta.

Esempio:

Come installare Snap & Snap-Store (Snapcraft) su Debian 11 Bullseye

Risoluzione dei problemi: icone a scatto mancanti

Attualmente, su Debian 11, Snap, per la maggior parte, funziona con la maggior parte dei pacchetti. Tuttavia, in alcune occasioni, le applicazioni non hanno la loro icona aggiunta all'avvio delle app di sistema. Questo può essere risolto con la procedura seguente.

Innanzitutto, esegui il seguente comando ln -s comando:

sudo ln -s /etc/profile.d/apps-bin-path.sh /etc/X11/Xsession.d/99snap

Quindi, usa un editor di testo per aprire il file login.defs:

sudo nano /etc/login.defs

Una volta all'interno del file, incolla il seguente codice alla fine del file.

ENV_PATH PATH=/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/usr/sbin:/usr/bin:/sbin:/bin:/snap/bin

Esempio:

Come installare Snap & Snap-Store (Snapcraft) su Debian 11 Bullseye

Quindi, salva il file CTRL+O quindi esci con CTRL+X.

Per rendere attive le correzioni, dovrai disconnetterti e accedere nuovamente. Tuttavia, è meglio riavviare il sistema.

sudo riavvia ora

Quando accedi di nuovo al sistema, dovrebbero apparire le icone mancanti.


Annuncio


Rimuovi Snap (da Debian)

Per rimuovere Snap off dal tuo sistema Debian, esegui il seguente comando:

sudo apt autoremove snapd --purge

Esempio di output:

Come installare Snap & Snap-Store (Snapcraft) su Debian 11 Bullseye

Digita "Y", quindi premere "TASTO INVIO" per procedere con la disinstallazione (rimozione). 

Ciò rimuoverà Snap e tutti i pacchetti aggiuntivi installati e le dipendenze. Ad esempio, se hai installato Snap Store e non lo hai rimosso in precedenza, questo pacchetto e tutti gli altri installati da Snap per intero.

Esempio:

Rimozione dello snapcraft snapcraft e revisione 6751 Rimozione dello snap-snapcraft-6751.mount Eliminazione degli spazi dei nomi degli snap conservati Pulizia finale della directory Rimozione delle regole di equipaggiamento extra snap-confine Rimozione della cache dello snapd Rimozione dello stato dello snapd

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare sul sistema Snap di Debian 11 Bullseye Canonical e installare, aggiornare e rimuovere i pacchetti. Nel complesso, l'adattamento dell'utilizzo dei pacchetti Snap sembra dividere gli utenti a metà. La maggior parte degli amministratori di sistema e degli utenti esperti non toccherà gli Snap; tuttavia, più desktop e utenti occasionali apprezzano la facilità di installazione e aggiornamento dei pacchetti e non si preoccupano del rigonfiamento dello spazio. Dato quanto sono grandi i dischi rigidi SSD in questi giorni, la differenza è piuttosto ridotta a meno che non si disponga di risorse limitate come un server di produzione. Gli utenti domestici che trovano difficile l'installazione di applicazioni su Debian dovrebbero dare un'occhiata a Snap per risparmiare tempo e frustrazione durante l'apprendimento del sistema.

Subscribe
Notificami
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Se gli sviluppatori Debian mettono snap in Debian. Potrei fare un tentativo.

1
0
Mi piacerebbe che i tuoi pensieri, per favore commenta.X