Come installare Slack su Debian 11 Bullseye

Slack è una delle piattaforme di comunicazione di collaborazione più popolari al mondo. Dal suo lancio iniziale nel 2013, è cresciuto. Ora è favorito tra i team di sviluppo e le aziende integrare così tanti servizi, gestire gruppi e riunioni, tra le altre cose. Il modo in cui funziona Slack è creare canali per i tuoi team, argomenti, clienti o colleghi. Slack offre anche chiamate vocali e video, condivisione di file.

Nel seguente tutorial, saprai come installare la piattaforma di comunicazione Slack su Debian 11 Bullseye.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo or accesso root (comando su).
  • Pacchetti richiesti: 

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.


pubblicità


Installa Slack come pacchetto .Deb

Per installare Slack, dovrai farlo scaricando Slack come a Pacchetto .deb. Questo può essere favorito tra gli sviluppatori e gli utenti esperti poiché i pacchetti snap occupano più spazio e sono gonfi e spesso in Debian rispetto a Ubuntu si scontrano con i bug.

Di solito, l'installazione di un pacchetto .deb su Debian è semplice; tuttavia, questa volta, richiede solo un po' più di lavoro dato in Debian 11 Bullseye; il pacchetto “libappindicator3-1” è disponibile solo in Buster che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Sid per il momento. L'installazione è necessaria anche per altre applicazioni come Discord e molte altre.

Innanzitutto, risolverai il problema delle dipendenze del pacchetto “libappindicator3-1”. Per fare ciò, dovrai scaricare il pacchetto .deb per Slack visitando Slack pagina dei download e ottenere l'ultimo collegamento per il download, quindi tornare al terminale e scaricare il pacchetto.

Esempio:

wget https://downloads.slack-edge.com/linux_releases/slack-desktop-4.19.2-amd64.deb

Nota, ottenere il collegamento per il download di Slack a volte può essere complicato. Il caso peggiore è usare il comando sopra, sostituire i numeri con la versione corrente, scaricarla manualmente e navigare nel tuo Directory dei download per eseguire il compito successivo.

Ora, usa il seguente comando di esempio dpkg per decomprimere:

dpkg-deb -x slack-desktop-4.19.2-amd64.deb unpack
dpkg-deb --control slack-desktop-4.19.2-amd64.deb

Nota, sostituire 4.19.2 con il numero più recente in futuro quando altre versioni supereranno questo.

Quindi, usa quanto segue comando mv:

mv DEBIAN unpack

Ora apri il file “./unpack/DEBIAN/control” e rimuovi libappindicator3-1 e sostituirlo con libayatana-appindicator3-1.

sudo nano ./unpack/DEBIAN/control

Esempio da:

Come installare Slack su Debian 11 Bullseye

Esempio per:

Come installare Slack su Debian 11 Bullseye

Salva il file (CTRL+O), quindi esci dal file (CTRL+X).

Ora ricostruisci il file .deb, nota che verrà rinominato dal nome del pacchetto originale:

dpkg -b unpack slack-fixed.deb

Installa Slack, assicurati di eseguire il file .deb corretto, non l'originale, o tornerai al punto di partenza.

sudo apt install ./slack-fixed.deb

Quindi, verifica l'installazione controllando la politica apt-cache su Slack:

apt-cache policy slack

Esempio di output:

Come installare Slack su Debian 11 Bullseye

Come avviare Slack

Una volta completata l'installazione, puoi eseguire Slack in diversi modi. Innanzitutto, mentre sei nel tuo terminale Debian, puoi usare il seguente comando:

slack

In alternativa, eseguire il comando lento in background per liberare il terminale:

slack &

Tuttavia, questo non è pratico e utilizzeresti il ​​seguente percorso sul desktop Debian per aprire con il percorso: Attività > Mostra applicazioni > Slack. Se non riesci a trovarlo, usa la funzione di ricerca nel menu Mostra applicazioni se hai molte applicazioni installate.

Esempio:

Come installare Slack su Debian 11 Bullseye

I prima volta apri Slack, sarai accolto dalla sua pagina di accesso.

Come installare Slack su Debian 11 Bullseye

Congratulazioni, hai installato Slack su Debian 11 Bullseye.


pubblicità


Commenti e Conclusione

Nella guida, hai imparato a installare Slack su Debian 11 Bullseye usando il pacchetto .deb dalla pagina di download di Slack e installando la dipendenza decomprimendo e reimballando il pacchetto. Per ulteriori informazioni, puoi indagare e approfondire la conoscenza di Slack visitando il pagina di documentazione.

Nel complesso, Slack è un ottimo programma, ma uno degli svantaggi è il costo. Addebiti allentati da parte dell'utente, quindi se ottieni da poche centinaia a poche migliaia, diventa rapidamente uno svantaggio, quindi trovi solo aziende che lo utilizzano e pagano una licenza. La maggior parte delle piccole imprese e dei team di sviluppo non poteva permettersi di pagare per le funzionalità premium. Tuttavia, può ancora essere utilizzato gratuitamente con relativa facilità se accetti di perdere alcune cose.

1 pensiero su "Come installare Slack su Debian 11 Bullseye"

  1. Sei forte! Grazie.

    Sono disponibili molte soluzioni sporche in giro, installando il pacchetto deprecato in bullseye, ma la tua soluzione è molto meglio.

    Rispondi

Lascia un tuo commento