Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

PHP 8.0 è un aggiornamento significativo del linguaggio PHP rilasciato il 26 novembre 2020, un enorme balzo in avanti rispetto alla versione PHP 7.4 esistente. Il nuovo PHP contiene molte nuove funzionalità e ottimizzazioni, inclusi argomenti denominati, tipi di unione, attributi, promozione della proprietà del costruttore, espressione di corrispondenza, operatori null safe, JIT e miglioramenti nel sistema dei tipi, gestione degli errori e coerenza.

Nel seguente tutorial imparerai come installare PHP 8.0 su AlmaLinux.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: AlmaLinux 8.
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo or accesso root (comando su).

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo AlmaLinux sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo dnf upgrade --refresh -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo. Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@localhost ~]$ sudo whoami
root

Se non hai impostato un account utente sudo e desideri farlo, visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su AlmaLinux.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

pubblicità


Importa repository PHP 8.0

Attualmente, PHP 8.0 non è presente in AlmaLinuxs AppStream, dato che è ancora relativamente nuovo e non ha ancora filtrato la catena nei repository di RHEL. Tuttavia, puoi installare PHP da (Remi) repository, un repository di terze parti gratuito che distribuisce l'ultimo PHP 8.0 e include il PHP 8.1 in arrivo.

Il primo compito è installare il (EPEL) repository, che sta per (Pacchetti extra per Enterprise Linux). Per i nuovi utenti della famiglia RHEL e AlmaLinux, EPEL contiene i pacchetti software più comunemente usati per Linux aziendale.

Per installare EPEL, utilizzare quanto segue (dnf) comando da terminale:

sudo dnf install epel-release

Esempio di output:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Tipologia (Y), quindi premere (TASTO INVIO) procedere.

Ora che hai aggiunto il repository EPEL, abilita (Archivio Remi) con i seguenti:

sudo dnf install dnf-utils http://rpms.remirepo.net/enterprise/remi-release-8.rpm

Esempio di output:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Tipologia (Y), quindi premere (TASTO INVIO) procedere.

Quindi, usa il (dnf) comando per aggiornare l'elenco dei repository:

sudo dnf update

Noterai una domanda nel tuo terminale sull'importazione del (tasto GPG) per il repository Remi come di seguito:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Tipologia (Y), quindi premere (TASTO INVIO) procedere.

Nota che ti verrà chiesto altre due volte di digitare (Y) altre due volte per importare più chiavi GPG. Questo va bene.

Successivamente, ti verrà chiesto di aggiornare la versione EPEL:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Tipologia (Y), quindi premere (TASTO INVIO) procedere.

Il tuo repository EPEL è ora aggiornato e sei pronto per passare alla parte successiva del tutorial.

Abilitazione del repository PHP 8.0 (Remi)

PHP 7.2 è la scelta PHP predefinita per l'installazione standard su Rhel/Alma Linux con il repository di Remi. Un consiglio veloce è usare il (lista.php) comando per vedere le opzioni disponibili e il default. Il seguente comando può farlo:

sudo dnf module list php

Otterrai il seguente output come di seguito. Notare la (D) tag per l'installazione di PHP predefinito:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Come puoi vedere sopra, il tag (d) è accanto a PHP 7.2, che dovrai reimpostare e modificare per procedere con l'installazione di PHP 8.0 su AlmaLinux. Reimpostare l'elenco PHP è facile con il seguente comando:

sudo dnf module list reset php

Quindi, abilita PHP 8.0 con il seguente comando:

sudo dnf module enable php:remi-8.0 -y

Esempio di output una volta completato:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

pubblicità


Installa PHP 8.0

Ora che hai aggiunto il repository PHP di Remi e abilitato PHP 8.0 come versione predefinita sul tuo sistema AlmaLinux, puoi installare PHP 8.0 con il seguente comando:

sudo dnf install php

Esempio di output:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Tipologia (Y), quindi premere (TASTO INVIO) procedere.

Se desideri installare le estensioni più comunemente utilizzate per PHP 8.0, utilizza il seguente comando:

sudo dnf install php-cli php-fpm php-curl php-mysqlnd php-gd php-opcache php-zip php-intl php-common php-bcmath php-imap php-imagick php-xmlrpc php-json php-readline php-memcached php-redis php-mbstring php-apcu php-xml

Nota, rimuovi le opzioni che non desideri, questo è facoltativo.

Esempio di output:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

Tipologia (Y), quindi premere (TASTO INVIO) procedere.

Ora che hai installato PHP 8.0 e le estensioni controlla la versione con il seguente comando:

php -v

Esempio di output:

PHP 8.0.10 (cli) (built: Aug 24 2021 15:40:40) ( NTS gcc x86_64 )
Copyright (c) The PHP Group
Zend Engine v4.0.10, Copyright (c) Zend Technologies
    with Zend OPcache v8.0.10, Copyright (c), by Zend Technologies

PHP-FPM non è abilitato di default su AlmaLinux. Per abilitare PHP-FPM all'avvio del sistema e avviarlo, utilizzare quanto segue (sistemactl) comando:

sudo systemctl enable php-fpm && sudo systemctl start php-fpm

Esempio di abilitazione riuscita (collegamento simbolico):

Created symlink /etc/systemd/system/multi-user.target.wants/php-fpm.service → /usr/lib/systemd/system/php-fpm.service.

Ora, come prima con il controllo dello stato degli altri requisiti nella tua installazione LEMP, usa quanto segue (sistemactl) comando da terminale per verificare lo stato per assicurarsi che tutto funzioni:

systemctl status php-fpm

Se non sono presenti errori, dovresti ottenere il seguente output:

Come installare PHP 8.0 su AlmaLinux 8

PHP-FPM Installazioni di PHP 8.0

A differenza delle installazioni PHP-FPM su Debian/Ubuntu che utilizzano il (www-dati) utente, questo non è il caso delle installazioni della famiglia RHEL. Per impostazione predefinita su AlmaLinux, il servizio PHP-FPM è progettato per essere eseguito (Apache) user, che non è corretto poiché stiamo usando Nginx e questo doveva essere corretto.

Innanzitutto, apri seguendo (www.conf) file di configurazione:

sudo nano /etc/php-fpm.d/www.conf

Quindi, sostituire il (Apache) utente e gruppo con il (Nginx) utente e gruppo:

Come installare LEMP Stack su AlmaLinux 8

Per salvare, premere (CTRL+O) poi esci (CTRL+X).

Ora anche tu ricaricherai o riavvierai il tuo servizio PHP-FPM:

sudo systemctl restart php-fpm

pubblicità


Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato a conoscere il (EPEL) repository e (Remi) repository e come aggiungerli al sistema operativo AlmaLinux 8, oltre all'installazione di PHP 8.0 dal repository Remi.

Nel complesso, PHP 8.0 sta iniziando a diventare uno standard ovunque. Con lo sviluppo del prossimo PHP 8.1, più sviluppatori stanno ora rendendo le loro applicazioni web PHP 8 friendly, incluso il gigante CMS WordPress con più sviluppatori di temi e plugin che corrono per ottenere il supporto di PHP 8.0 dati i vantaggi che 8 ha in termini di sicurezza e velocità rispetto al 7 serie.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x