Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

La maggior parte dei moderni sistemi desktop Linux come Debian vieni con un Driver Nvidia preinstallato nel nuovo driver per dispositivi grafici open source per schede video Nvidia. Per la maggior parte, questo è accettabile; tuttavia, se stai usando il tuo sistema Linux per la progettazione grafica o per i giochi, potresti ottenere driver migliori.

Storicamente  nuovo i driver proprietari sono più lenti dei driver proprietari di Nvidia, oltre a mancare delle funzionalità più recenti, della tecnologia software e del supporto per l'hardware della scheda grafica più recente. Nella maggior parte delle situazioni, aggiornare i driver Nvidia utilizzando la seguente guida è più vantaggioso che non farlo. In alcuni casi, potresti notare alcuni miglioramenti sostanziali nel complesso.

Nel seguente tutorial imparerai come installare i driver grafici Nvidia per le serie 470.xx / 465.xx / 460.xx / 390.xx e 340.xx dal repository proprietario di Nvidia, fornendoti l'ultima versione del software disponibile.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.
  • Pacchetti richiesti: wget

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@debian~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su Aggiungere un utente a Sudoers su Debian.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

Opzionale – Installa Nvidia Beta / New Branch Drivers

Il tutorial di seguito si concentra sull'installazione di driver Nvidia stabili, visita il nostro tutorial sull'installazione dei driver beta o dei nuovi branch su Debian 11 bullseye di cliccando qui.


pubblicità


Installa i driver Nvidia

Preimpostazione dell'installazione

Per impostazione predefinita, i driver proprietari di Nvidia non vengono forniti con Debian 11 Bullseye. Tuttavia, ciò può essere ottenuto modificando il “/etc/apt/sources.list” e aggiungendo “contro” che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana “non libero” alla fine della riga “deb http://deb.debian.org/debian/ sid main contrib non-free”.

Per prima cosa, usa un editor di testo per aprire il file sources.list:

sudo nano /etc/apt/sources.list

Quindi, trova la riga:

deb http://deb.debian.org/debian/ bullseye main

Quindi passare a quanto segue o aggiungere tu stesso le parti extra:

deb http://deb.debian.org/debian/ bullseye main contrib non-free

Una volta aggiunto, aggiorna il tuo elenco di repository.

sudo apt update

Prima di installare qualsiasi driver Nvidia, dovrai installare le intestazioni del kernel appropriate con cui costruire il driver NVIDIA. Puoi installare sia a 64 bit che a 32 bit e puoi scoprirlo eseguendo il comando lscpu:

lscpu

Esempio di output:

Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

Dall'output, il sistema è a 64 bit, quindi è necessario installare le seguenti intestazioni:

sudo apt install linux-headers-amd64

Se avevi un sistema a 32 bit, usa invece il seguente comando:

Kernel non PAE a 32 bit:

sudo apt install linux-headers-686

Kernel PAE a 32 bit:

sudo apt install linux-headers-686-pae

Installa i driver Nvidia

Successivamente, puoi installare il pacchetto "nvidia-detect", che suggerirà automaticamente il pacchetto migliore per la tua scheda grafica. Per fare ciò, utilizzare il seguente comando:

sudo apt install nvidia-detect

Ora che Nvidia-detect è installato, esegui il comando per controllare la tua attuale scheda grafica Nvidia:

nvidia-detect

Esempio di output:

Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

L'output ha mostrato che la macchina nell'esempio ha una scheda GeForce GTX 1650 e che si consiglia di installare il pacchetto driver nvidia. Dato che la GeForce GTX 1650 è una scheda più vecchia, il pacchetto predefinito di Nvidia è la scommessa più sicura per stabilità e sicurezza. Se hai una scheda Edge sanguinante, questo verrà trattato più avanti nel tutorial.

Quindi, installa il pacchetto consigliato:

sudo apt install nvidia-driver linux-image-amd64

Output di esempio con tutte le dipendenze extra da installare:

Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Durante l'installazione, verrà visualizzato un messaggio come segue:

Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

Ciò è dovuto al fatto che il driver grafico Nouveau gratuito è in conflitto con il nuovo driver installato. Come da messaggio, dovrai riavviare per correggere questo problema; per ora, premi il tasto "TASTO INVIO" procedere.

Una volta installato, riavvia il sistema.

sudo reboot now

Una volta effettuato l'accesso, esegui il “nvidia-smi” comando per confermare che i nuovi driver Nvidia sono stati installati.

nvidia-smi

Esempio di output:

Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

Come mostrato dall'output, la versione del driver 460.91.03 è stata installata con successo.

Installa i driver Nvidia legacy

Se la tua scheda grafica Nvidia è piuttosto vecchia dalla serie 400 in giù, dovrai installare i driver legacy. Il processo è lo stesso, solo con un nuovo comando di installazione:

sudo apt install nvidia-legacy-390xx-driver firmware-misc-nonfree

Esempio di output:

Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Una volta completato, non dimenticare di riavviare il sistema.

sudo reboot now

Quindi, esegui il “nvidia-smi” comando per verificare l'installazione.

nvidia-smi

I serie 340 può essere tecnicamente installato; tuttavia, non è più supportato e in quei driver esistono diversi importanti difetti di sicurezza. Non è consigliabile installare questi driver se è necessario sostituire 390xx con 340xx ma tieni presente che Debian non lo consiglia.

Opzionale. Installa manualmente i driver Nvidia

Supponiamo di aver bisogno degli ultimi pacchetti Nvidia perché la tua scheda grafica è un nuovo modulo che non è supportato nel repository proprietario predefinito di Nvidia su Debian 11 Bullseye. Per installare i driver più recenti e aggiornati, dovrai scaricare il file .run dalla pagina dei download di Nvidia e installarlo manualmente. Questo processo è più complicato, ma l'installazione manuale dei driver significa scegliere quale versione si desidera installare per avvantaggiarsi.

Per prima cosa, visita il Pagina dei download di Nvidia e scarica l'ultima .correre file o ottenere il collegamento e utilizzare il comando wget.

Solo esempio (assicurati di avere il link più recente):

wget https://us.download.nvidia.com/XFree86/Linux-x86_64/470.74/NVIDIA-Linux-x86_64-470.74.run

Installa le intestazioni Linux e le dipendenze di compilazione:

sudo apt install linux-headers-$(uname -r) build-essential libglvnd-dev pkg-config

Quindi, inserisci nella lista nera il driver nouveau e crea un file di lista nera:

sudo nano /etc/modprobe.d/blacklist-nouveau.conf

Una volta all'interno del file, aggiungi quanto segue:

blacklist nouveau
options nouveau modeset=0

Salva il file CTRL+O, poi esci CTRL + X. Dovrai quindi rigenerare il kernel initramfs:

sudo update-initramfs -u

Ora, riavvia al livello di esecuzione multiutente. Questo disabiliterà l'utente della GUI dopo il riavvio:

sudo systemctl set-default multi-user.target
sudo reboot now

Accedi al tuo account; sarà una schermata solo da terminale. Se necessario, vai alla directory in cui hai scaricato anche il file .run. Quindi, esegui il seguente comando bash per avviare il processo di installazione.

Solo esempio (la tua versione sarà diversa e più aggiornata in futuro):

bash NVIDIA-Linux-x86_64-470.74.run

Se tutto è stato impostato correttamente, vedrai una schermata e una barra di caricamento per la compilazione del kernel. Dopo alcuni minuti, vedrai il tuo primo messaggio.

Questo ti informa se desideri installare Compatibilità 32-bit, Selezionare or Non procedere.

Install NVIDIA's 32-bit compatibility libraries?
  
     Yes                                                           No

Successivamente, riceverai un'altra richiesta:

Ti viene chiesto di mantenere le impostazioni predefinite; l'opzione consigliata per le nuove installazioni sarebbe .

Would you like to run the nvidia-xconfig utility to automatically update your X configuration
file so that the NVIDIA X driver will be used when you restart X? 
Any pre-existing X configuration file will be backed up.
                                                                                
    Yes                                                            No

Ora che i driver sono installati, devi riavviare il sistema ma prima assicurati di tornare all'interfaccia utente grafica:

sudo systemctl set-default graphical.target
sudo reboot now

Ora, accedi di nuovo al tuo desktop Debian ed esegui il “nvidia-smi” comando per vedere se sono installati gli ultimi driver scaricati manualmente:

nvidia-smi

Esempio di output:

Come puoi vedere, i driver 470.74 sono stati installati con successo. Nota, le versioni cambieranno in futuro, ma rimane lo stesso principio, aggiornando semplicemente i comandi per adattarli ai nuovi nomi di versione di Nvidia.

Ora puoi avviare il tuo Pannello Nvidia in Attività > Mostra applicazioni > NVIDIA X Server.

Esempio:

Nel pannello, puoi regolare le impostazioni e visualizzare informazioni aggiuntive utilizzando la GUI di Nvidia.

Esempio:


pubblicità


Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare gli ultimi driver stabili o beta sul tuo desktop Debian 11 Bullseye. La decisione su quali driver installare dipenderà principalmente dall'età della scheda. Per le schede più vecchie, usa il repository Nvidia predefinito e i pacchetti consigliati dovrebbero essere installati. L'avanguardia sarà il punto di riferimento per i giocatori con le ultime carte che richiedono i pacchetti più aggiornati. Tuttavia, i rischi di instabilità e lievi potenziali problemi di sicurezza aumenteranno utilizzando i driver all'avanguardia.

19 pensieri su "Come installare o aggiornare i driver Nvidia su Debian 11 Bullseye"

  1. Questo è il modo difficile. Vado direttamente su Nvidia. Ottieni il driver di scelta/necessario e installa VIA la radice della riga di comando (il modo unix/linux della vecchia scuola). Ma se hai bisogno di avere il driver configurato per Debian o una nuova persona, questo potrebbe essere il modo migliore.

    Rispondi
  2. Ho aggiunto le fonti contrib e non libere e installato le intestazioni, ma quando provo a installare il driver ottengo questo:

    apt install nvidia-driver Lettura degli elenchi dei pacchetti... Fatto Creazione dell'albero delle dipendenze... Fatto Lettura delle informazioni sullo stato... Fatto Il pacchetto nvidia-driver non è disponibile, ma è indicato da un altro pacchetto. Ciò può significare che il pacchetto è mancante, è stato obsoleto o è disponibile solo da un'altra fonte E: Il pacchetto 'nvidia-driver' non ha candidati per l'installazione
    

    Ottengo lo stesso errore quando provo a installare nvidia-detect.
    Debian 11, nuova installazione, apt è tutto aggiornato e aggiornato.

    Non ho ancora provato a installare direttamente da Nvidia. Questo sarà il mio prossimo passo, immagino.

    Tutti i suggerimenti sarebbero apprezzati.

    Rispondi
    • Ciao Andrea,

      Che scheda grafica è, posso chiedere?

      Se è recente, l'installazione manuale è spesso migliore. Puoi anche estrarlo dal repository Sid/Unstable; tuttavia, quando ho creato il tutorial, ho scoperto che era 1 versione indietro rispetto all'ultima rilasciata da Nvidia.

      In secondo luogo, è stato molto più semplice installare manualmente rispetto all'alternativa Sid/Unstable poiché ci sono dipendenze che devono essere scaricate manualmente, il che rende molto confuso e complicato per l'utente desktop medio.

      Fammi sapere. Sono sinceramente interessato e aggiornerò anche il tutorial.

      Grazie per il messaggio. Lo apprezzo.

      Rispondi
  3. Quando digito Nvidia-SMI si dice "NVIDIA-SMI non è riuscito perché non è riuscito a comunicare con il driver NVIDIA. Assicurati che l'ultimo driver NVIDIA sia installato e in esecuzione" Quando digito: apt install linux-headers-amd64, si dice "linux-header-amd64 è già sulla versione più recente (5.10.70-1) e quando digito: apt install nvidia-driver linux-image-amd64, dice "nvidia-driver sta già eseguendo la versione più recente (460.91.03-1). Ma per qualche motivo ancora non comunica, puoi per favore aiutarmi. Inoltre, come cambierei la risoluzione se non ho gnome installato? Il mio monitor è un 3440×1440. Grazie.

    Rispondi
    • Grazie per il messaggio, Chris.

      La dimensione del monitor non dovrebbe avere nulla a che fare con questo. In secondo luogo, il tutorial utilizza una nuova installazione standard di Debian 11.

      A volte display manager o ambienti desktop alternativi possono causare problemi poiché ci sono molte opzioni che non ho testato tutte tranne GNOME che viene fornito con Debian 11.

      In secondo luogo, stai cercando di installare il file .run manuale? Poiché il comando è

      sudo apt install linux-headers-$(uname -r) build-essential libglvnd-dev pkg-config
      

      non

      sudo apt install linux-headers-amd64
      

      Fammi sapere come va. Grazie

      Rispondi
  4. Ciao, ho combattuto con questo caso tutta la notte, non funziona mai con deb-src e con l'installazione manuale.

    Si prega di aggiungere ulteriori informazioni sull'oggetto. UEFI Boot manager da WINDOWS con installazione del doppio sistema, bloccando gli accessi del kernel linux alle schede grafiche nvidia. Ha bisogno di disattivare UEFI. prima che lo facessi, ricevevo un messaggio da apt-get install nvidia-driver - File mancanti /usr/...... era fastidioso e fraintendere con il problema di nouveau

    Rispondi
    • Grazie per il messaggio, Alessio.

      Un buon richiamo sulla rimozione dei driver precedenti, se installati. Aggiungerò questa opzione/avviso alle installazioni della mia scheda grafica in futuro. Sono contento che tu abbia risolto e che il tutorial ti sia stato d'aiuto.

      Saluti.

      Rispondi

Lascia un tuo commento