Come installare Mono Framework su Linux Mint 20

Mono è una piattaforma di sviluppo gratuita e open source basata sul .NET Framework. Mono's . NET l'implementazione si basa sugli standard ECMA/ISO per C# e Common Language Infrastructure. Il progetto Mono è in sviluppo da oltre un decennio e continua a essere presente in molte applicazioni.

Nel seguente tutorial, lo saprai come installare e configurare Mono sul tuo sistema Linux Mint 20.

Prerequisiti

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Linux Mint sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@linuxmint ~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su Aggiungere un utente a Sudoers su Linux Mint.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

pubblicità


Installa le dipendenze richieste

Le seguenti dipendenze saranno necessarie per installare ed eseguire correttamente Mono sul tuo sistema. Apri il tuo terminale di comando ed esegui il seguente comando per installare e verificare se sono installati.

sudo apt install dirmngr gnupg apt-transport-https ca-certificates -y

Importa chiave e repository GPP mono

La prima parte dell'installazione consisterà nell'importare la chiave e il repository GPG. Per impostazione predefinita, Linux Mint o Ubuntu hanno Mono nei repository, quindi installare il repository ufficiale significherà non solo avere Mono ma l'ultima versione disponibile in ogni momento.

Per prima cosa, importa il Tasto GPG:

sudo apt-key adv --keyserver hkp://keyserver.ubuntu.com:80 --recv-keys 3FA7E0328081BFF6A14DA29AA6A19B38D3D831EF

Quindi, importa il repository Mono:

sudo sh -c 'echo "deb [arch=amd64] https://download.mono-project.com/repo/ubuntu stable-focal main" > /etc/apt/sources.list.d/mono-official-stable.list'

Nota, questo è il repository Focal di Ubuntu. Tuttavia, funziona per Linux Mint poiché è basato su questa versione di Ubuntu.

Ora con la chiave GPG e il repository Mono aggiunti, aggiorna il tuo elenco di repository per riflettere le modifiche.

sudo apt update

pubblicità


Installa Mono Framework

Ora che hai installato correttamente il repository, è il momento di installare Mono stesso. Per fare ciò, utilizzerai il seguente comando apt install.

sudo apt install mono-complete -y

Quindi, verifica l'installazione e la versione installata.

mono --version

Esempio di output:

Come installare Mono Framework su Linux Mint 20

Un'alternativa per verificare l'installazione di Mono Framework consiste nell'utilizzare il comando apt-cache policy.

sudo apt-cache policy mono-complete

Esempio di output:

Come installare Mono Framework su Linux Mint 20

Crea un'applicazione di prova

Per verificare che Mono funzioni, creerai un programmino con il famoso tormentone (Ciao mondo). Lo farai aprendo il tuo editor di testo preferito per farlo. Per la guida, utilizzeremo l'editor di testo nano.

Apri il tuo terminale e crea un file .cs come di seguito.

sudo nano helloworld.cs

Successivamente, inserire il seguente codice di programmazione:

using System;

public class HelloWorld
{
  public static void Main(string[] args)
  {
  Console.WriteLine ("Hello World!");
  }
}

Una volta fatto, CTRL + O per salvare, allora  CTRL + X uscire.

Ora puoi compilare il codice. Per fare ciò, eseguire il seguente comando:

mono-csc helloworld.cs

Il comando del compilatore creerà un eseguibile denominato ciaoworld.exe, una volta completato puoi eseguirlo per vedere il codice in azione eseguendo il seguente comando:

mono helloworld.exe

Otterrai quindi il classico output:

Come installare Mono Framework su Linux Mint 20

Un modo alternativo per eseguire il programma è rendere eseguibile il file da solo. Questo può essere fatto modificando i permessi del file come di seguito:

chmod +x helloworld.exe

Ora puoi eseguire il file da solo eseguendo il seguente comando:

./helloworld.exe

Esempio:

Come installare Mono Framework su Linux Mint 20

Dovresti ricevere di nuovo l'output di Hello World. In caso di problemi in qualsiasi momento, potrebbe essere necessario impostare il $PATH variabile.

export PATH="/usr/local/sbin:/usr/local/bin:/sbin:/bin:/usr/sbin:/usr/bin:/root/bin"

pubblicità


Come aggiornare Mono

Aggiornare Mono è relativamente facile e si esegue con un semplice comando nel terminale. Digita quanto segue:

sudo apt update

Se è disponibile un aggiornamento, utilizzare il comando apt upgrade standard.

sudo apt upgrade

Come rimuovere (disinstallare) Mono

Se in futuro non avrai più bisogno di Mono sul tuo sistema operativo Linux Mint, esegui il seguente comando:

sudo apt autoremove mono-complete --purge -y

Otterrai quindi il seguente risultato che Mono è stato rimosso con successo dal tuo sistema.


pubblicità


Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato a installare il framework Mono ed eseguire il tuo primo piccolo programma sul tuo sistema Linux Mint.

Nel complesso, Mono è un'ottima opzione per gli sviluppatori che è multipiattaforma senza dover pagare per licenze software o vincoli del fornitore oltre ad essere open-source. L'unico aspetto negativo di Mono è che a volte la sua API non può essere aggiornata immediatamente quando viene rilasciata una nuova versione del framework .NET.

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di Mono, visitare il sito ufficiale documentazione

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x