Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

MariaDB è uno dei database open source più popolari accanto al suo creatore MySQL. I creatori originali di MySQL sviluppato MariaDB in risposta alle paure che MySQL sarebbe diventato improvvisamente un servizio a pagamento a causa dell'acquisizione da parte di Oracle nel 2010. Con la sua storia di tattiche simili, gli sviluppatori dietro MariaDB hanno promesso di mantenerlo open source e libero da paure come quello che è successo a MySQL.

MariaDB è diventato altrettanto popolare come MySQL con gli sviluppatori, con funzionalità come il clustering avanzato con Grappolo Galera 4, cache/indici più veloci, motori di archiviazione e funzionalità/estensioni che non troverai in MySQL.

Nel seguente tutorial imparerai come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: AlmaLinux 8.
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo or accesso root (comando su).

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo AlmaLinux sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo dnf upgrade --refresh -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@localhost ~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su AlmaLinux.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

pubblicità


Crea e installa il repository MariaDB 10.6

Il predefinito MariaDB in bundle con il AlmaLinux AppStream repository fornisce MariaDB 10.3, che ora è abbastanza datato. Per installare una versione più recente, la maggior parte esaminerà MariaDB 10.5 e la versione stabile più recente MariaDB 10.6. Entrambi possono essere installati aggiungendo il funzionario MariaDB repository.

Innanzitutto, apri utilizzando qualsiasi editor di testo e crea un MariaDB repository sul tuo sistema come segue:

sudo nano /etc/yum.repos.d/mariadb.repo

Quindi, copia e incolla le seguenti righe nel file per l'ultima versione di MariaDB 10.6:

[mariadb]
name = MariaDB
baseurl = http://yum.mariadb.org/10.6/rhel8-amd64
module_hotfixes=1
gpgkey=https://yum.mariadb.org/RPM-GPG-KEY-MariaDB
gpgcheck=1 

Se vuoi l'alternativa più stagione MariaDB 10.5, quindi usa il prossimo invece di MariaDB 10.6:

[mariadb]
name = MariaDB
baseurl = http://yum.mariadb.org/10.5/rhel8-amd64
module_hotfixes=1
gpgkey=https://yum.mariadb.org/RPM-GPG-KEY-MariaDB
gpgcheck=1 

Salva il file (CTRL+O) e poi esci (CTRL+X).

Per completare l'installazione del nuovo repository, è necessario aggiornare i repository di sistema per AlmaLinux per sincronizzare il repository appena aggiunto. Utilizzare il seguente comando per aggiornare come segue:

sudo dnf update

Installa MariaDB 10.6

Ora che hai installato il repository e aggiornato i tuoi repository di sistema per riflettere le nuove modifiche, è il momento di installare MariaDB. Per fare ciò, utilizzare il seguente comando per l'installazione:

sudo dnf install mariadb-server mariadb

Esempio di output:

Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Nota, durante l'installazione, ti verrà chiesto di importa la chiave GPG per MariaDB 10.6.

Esempio:

Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con l'installazione.

Per impostazione predefinita, MariaDB non sarà abilitato all'avvio e non sarà acceso, dovrai fare entrambe le cose come segue:

Per iniziare Maria DB, digitare quanto segue:

sudo systemctl start mariadb

Per iniziare MariaDB all'avvio per impostazione predefinita, digitare quanto segue:

sudo systemctl enable mariadb

Una volta completato, dovresti verificare che il tuo MariaDB il servizio funziona correttamente con il seguente comando:

sudo systemctl status mariadb

Dovresti ricevere (stato ok) sapere che tutto funziona.

Esempio:

Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

pubblicità


Proteggi MariaDB 10.6 con Security Script

Durante l'installazione MariaDB le nuove impostazioni predefinite sono considerate deboli dalla maggior parte degli standard e destano preoccupazione per la possibilità di consentire intrusioni o sfruttare gli hacker. Una soluzione consiste nell'eseguire lo script di sicurezza dell'installazione fornito con il MariaDB installazione.

Innanzitutto, usa il seguente comando per avviare il (mariadb_secure_installation):

sudo mariadb-secure-installation

Quindi, segui di seguito:

  • Impostazione della password per radice conti.
  • Rimozione degli account root accessibili dall'esterno dell'host locale.
  • Rimozione di account utente anonimo.
  • Rimozione del database di prova, a cui per impostazione predefinita possono accedere utenti anonimi.

Nota, tu usi (Y) per rimuovere tutto.

Esempio:

Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

Accedi all'istanza MariaDB 10.6

Ora che hai completato lo script di sicurezza dell'installazione post-installazione, accedi al tuo MariaDB database può essere fatto utilizzando quanto segue:

sudo mysql -u root -p

Ti verrà chiesto di inserire la password di root che hai impostato nella configurazione dell'installazione o nello script di sicurezza post-installazione. Una volta all'interno dell'istanza del servizio MySQL, puoi eseguire il seguente comando come test per vederlo in funzione.

Digitare quanto segue Comando MOSTRA DATABASE:

SHOW DATABASES;

Per chi non conosce MySQL, la sintassi di tutti i comandi deve terminare con ";".

Esempio:

Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

Per uscire dal terminale, digita quanto segue comando di uscita:

EXIT;

pubblicità


Disinstallare MariaDB 10.6

Se non desideri più utilizzare MariaDB e desideri rimuoverlo completamente, esegui il seguente comando:

sudo dnf autoremove  mariadb-server mariadb-client

Esempio di output:

Come installare MariaDB 10.6 su AlmaLinux 8

Tipologia "S" quindi premere il tasto "TASTO INVIO" per procedere con la disinstallazione.

Nota che questo comando rimuoverà la maggior parte delle dipendenze inutilizzate nell'installazione di MariaDB per aiutare a ripulire il tuo sistema.

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare l'ultima versione di MariaDB sull'ultima versione stabile AlmaLinux 8. Nel complesso, sarebbe utile eseguire l'aggiornamento dalla vecchia 10.5 stabile poiché è piuttosto stagionata ora rispetto alla 10.6 e ci sono notevoli vantaggi nelle prestazioni con l'aggiornamento. Se esegui l'aggiornamento, assicurati di eseguire sempre il backup del database prima di farlo per evitare innumerevoli ore di dolore e totale frustrazione.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x