Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

Kernel Liqourix è un kernel Linux generico open source gratuito alternativo al kernel stock con Debian 11 Bullseye. È dotato di impostazioni personalizzate e nuove funzionalità ed è progettato per fornire un'esperienza desktop reattiva e fluida, in particolare per il nuovo hardware. Liquorix Kernel è popolare tra i requisiti di gioco Linux, streaming e latenza ultra bassa e spesso vanta gli ultimi kernel Linux, con più rami tra cui scegliere stabile, edge e sviluppo.

Per gli utenti che desiderano aggiornare il proprio kernel di sistema Debian 11 Bullseye e non desiderano installare manualmente i kernel o utilizzare i repository testing/unstable, installando un kernel di terze parti che potrebbe essere adatto a te.

Nel seguente tutorial imparerai come importare il repository del kernel Liquorix e installare l'ultimo kernel Linux sul tuo Debian 11 Bullseye.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.
  • Pacchetti richiesti: arricciare

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@debian~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su Aggiungere un utente a Sudoers su Debian.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

Il tutorial utilizzerà il terminale e, per chi non ha familiarità, questo può essere trovato nel menu delle applicazioni dello spettacolo.

Esempio:

Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

pubblicità


Importa il repository del kernel Liquorix

Il primo compito è importare il repository del kernel Liquorix. Per gli utenti Debian, questo è relativamente facile in quanto esiste uno script bash creato dal team di Liquorix che può essere scaricato e automatizza l'importazione.

Nel tuo terminale, usa il seguente comando per scaricare lo script bash.

curl 'https://liquorix.net/add-liquorix-repo.sh' | sudo bash

Se i comandi precedenti falliscono, è più che probabile che il pacchetto curl non sia installato. Per risolvere questo problema, utilizzare il seguente comando da terminale.

sudo apt install curl -y

Quindi ripeti il ​​processo per scaricare lo script bash.

Il comando attiverà automaticamente il comando bash per attivare lo script e importare il repository. Una volta completato, dovresti vedere le istruzioni di Liquorix alla fine dell'output del terminale.

Esempio:

Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

Per verificare ulteriormente, puoi utilizzare il comando grep per controllare il contenuto del file.

grep liquorix /etc/apt/sources.list.d/liquorix.list

Esempio di output:

deb http://liquorix.net/debian bullseye main
deb-src http://liquorix.net/debian bullseye main
# deb http://mirror.unit193.net/liquorix bullseye main
# deb-src http://mirror.unit193.net/liquorix bullseye main

Come sopra, i repository sono stati importati con successo. Inoltre, per impostazione predefinita, il mirror è commentato per evitare il raddoppio.

Installa il kernel Liquorix

Successivamente, con lo script bash scaricato e i repository ora aggiornati, puoi iniziare l'installazione del kernel Liquorix.

Attualmente, il kernel di Liquorix è a 5.14, ma una volta che 5.15 è abbastanza stabile, di solito segue rapidamente.

Nel tuo terminale, usa il seguente comando per iniziare l'installazione.

sudo apt-get install linux-image-liquorix-amd64 linux-headers-liquorix-amd64

Esempio di output:

Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

Tipo Y, quindi premere il tasto TASTO INVIO per procedere con l'installazione.

Una volta installato il kernel Linux del repository scelto, sarà necessario riavviare il sistema per completare l'installazione.

sudo reboot

Una volta tornato al sistema, verifica l'installazione.

hostnamectl

Oppure puoi usare il comando cat version.

cat /proc/version

Esempio di output:

Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

pubblicità


Come aggiornare il kernel Liqourix

Per mantenere aggiornato il kernel Linux che hai installato con Liquorix, eseguirai i comandi standard di aggiornamento e aggiornamento di apt.

Per controllare gli aggiornamenti.

sudo apt update

Se è disponibile un aggiornamento.

sudo apt upgrade

In alternativa, gli utenti su stable possono eseguire l'aggiornamento a edge utilizzando il comando di installazione. Idealmente, non scambiare troppo frequentemente. Ciò può causare problemi.

Come rimuovere (disinstallare) il kernel Liqourix

Per rimuovere Liquourix Kernel, usa il seguente comando.

ATTENZIONE – Se non hai rimosso il kernel Debian 11 predefinito, puoi procedere di seguito. In caso contrario, reinstalla il kernel predefinito. Per impostazione predefinita, dovresti avere il kernel esistente sul tuo sistema. Saprai se l'hai rimosso o meno.

sudo apt-get autoremove linux-image-liquorix-amd64 linux-headers-liquorix-amd64 --purge

Esempio di output:

Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

Questo rimuoverà completamente tutte le tracce delle possibili dipendenze inutilizzate di Liquorix Kernel.

Idealmente, puoi anche rimuovere il repository.

sudo rm /etc/apt/sources.list.d/liquorix.list
sudo apt update

In alternativa, potrebbe essere necessario rimuovere Liquorix con il seguente comando.

Nota, dovrai usare il nome esatto dell'immagine Linux e del pacchetto di intestazione. Questo può essere trovato usando il seguente comando.

dpkg --list | grep `uname -r`

I nomi mostrati nell'output sono quelli che devi rimuovere e che coinvolgono il kernel Liqourix.

sudo apt-get autoremove linux-image-5.14.0-18.1-liquorix-amd64 linux-headers-5.14.0-18.1-liquorix-amd64 --purge -y

In alternativa, questo comando abbreviato tende a funzionare bene per lo più.

sudo apt-get autoremove linux-image-liquorix-amd64 linux-headers-liquorix-amd64 --purge -y

Attenzione, esegui il seguente comando per assicurarti di avere un kernel Linux esistente installato.

sudo apt install linux-image-amd64

Per impostazione predefinita, dovrebbe essere installato il kernel predefinito di Debian 11 Bullseye.

Esempio di output:

linux-image-amd64 is already the newest version (5.10.70-1).

In caso contrario, il sistema non sarà avviabile e creerà mal di testa.

Quindi, update-grub.

sudo update-grub2

Ora riavvia il PC per finalizzare la rimozione di Liquorix.

sudo reboot

Una volta tornato al sistema, verifica l'installazione.

hostnamectl

Oppure puoi usare il comando cat version.

cat /proc/version

Esempio di output:

Come installare il kernel Linux Liquorix su Debian 11 Bullseye

Come sopra, sei tornato con successo al kernel Linux predefinito esistente di Debian 11 Bullseye.


pubblicità


Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare Liquorix Kernel su Debian 11 Bullseye. Liquorix Kernel è progettato per gli utenti desktop con l'hardware più recente, ma può essere installato su qualsiasi desktop o server Debian. Tuttavia, si consiglia di effettuare una ricerca prima dell'aggiornamento ed è sconsigliato utilizzarlo su sistemi critici o di tipo produttivo.

C'è qualche dibattito tra Liquorix vs XanMod o altri kernel alternativi simili. Idealmente, Liquorix non spinge per gli ultimi kernel all'avanguardia come XanMod, ma si concentra invece su alcuni dei kernel più recenti che sono molto stabili e funzionano bene, il che offre agli utenti più sicurezza, stabilità e, alla fine, prestazioni rispetto a più instabili alternative. Questo, tuttavia, è discutibile e diverse configurazioni sperimenteranno altri pro e contro.

Lascia un tuo commento