Come installare Java 17 LTS (JDK 17) su openSUSE 15 Leap

Java è un linguaggio di programmazione multiuso generico, basato su classi e orientato agli oggetti che è popolare grazie alla progettazione di minori dipendenze di implementazione, il che significa che il codice Java compilato può essere eseguito su tutte le piattaforme che supportano Java senza la necessità di ricompilazione. Java è anche veloce, sicuro e affidabile, quindi. È ampiamente utilizzato per lo sviluppo di applicazioni Java in laptop, data center, console di gioco, supercomputer scientifici, telefoni cellulari, ecc.

JDK 17 (JDK 17) ha introdotto nuovi miglioramenti del linguaggio, aggiornamenti alle librerie, supporto per nuovi computer Apple, rimozioni e deprecazioni delle funzionalità legacy e si adopera per garantire che il codice Java scritto oggi continui a funzionare senza modifiche nelle future versioni di JDK.

Nel seguente tutorial imparerai come installare l'ultimo Java 17 (JDK 17) su openSUSE 15 Leap.

Prerequisiti

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo openSUSE sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo zypper refresh -y

Bash/Shell

Il tutorial utilizzerà il comando sudo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Bash/Shell

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@opensuse ~]$ sudo whoami
radice

Bash/Shell

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su aggiungere un utente a Sudoers su openSUSE.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

pubblicità


Metodo 1. Installa JDK 17 con RPM

Il primo metodo è scaricare l'RPM per installare JDK 17. Questo metodo è rapido e diretto. Tuttavia, questo metodo non lascia spazio alla personalizzazione dell'installazione, che spesso gli sviluppatori preferiscono.

Per prima cosa, visita il pagina dei download e scarica l'ultimo RPM.

Pacchetto braccio 64 giri/min:

wget https://download.oracle.com/java/17/latest/jdk-17_linux-aarch64_bin.rpm

Pacchetto x64 RPM (più comune):

wget https://download.oracle.com/java/17/latest/jdk-17_linux-x64_bin.rpm

Successivamente, una volta terminato il download dell'RPM, eseguire il comando seguente per installare JDK 17.

sudo rpm -ivh jdk-17_linux-x64_bin.rpm

Esempio di output:

Preparing...                          ################################# [100%]
Updating / installing...
   1:jdk-17-2000:17-ga                ################################# [100%]
update-alternatives: using /usr/java/jdk-17/bin/java to provide /usr/bin/java (java) in auto mode

Conferma l'installazione controllando la versione e il numero di build:

java --version

Esempio di output:

java 17 2021-09-14 LTS

Metodo 1. Installa JDK 17 – Metodo manuale

La seconda e più consigliata opzione è installare Java JDK 17, il modo manuale che offre agli utenti maggiore libertà e potenza su ciò che desiderano e dove è installato sul proprio sistema.

Scarica l'ultima build di Java 17

Visita il pagina dei download per ottenere il collegamento alla versione più recente della build, quindi utilizzare quanto segue comando di arricciatura:

curl  -O https://download.oracle.com/java/17/latest/jdk-17_linux-x64_bin.tar.gz

Una volta completato il download, è necessario estrarre l'archivio come segue:

tar -xvf jdk-17_linux-x64_bin.tar.gz

Configura e installa JDK 17

Quindi, sposta la directory dell'archivio estratta nel / optare / posizione:

sudo mv jdk-17 /opt/jdk17

Ora devi impostare le variabili di ambiente come di seguito:

export JAVA_HOME=/opt/jdk17
export PATH=$PATH:$JAVA_HOME/bin

Java 17 è ora installato. Per confermare utilizzare i seguenti comandi:

java --version
echo $JAVA_HOME

Se installato correttamente, dovresti vedere il seguente output:

java 17 2021-09-14 LTS
Java(TM) SE Runtime Environment (build 17+35-LTS-2724)
Java HotSpot(TM) 64-Bit Server VM (build 17+35-LTS-2724, mixed mode, sharing)
/opt/jdk17

Come puoi vedere, puoi vedere che la versione è l'ultima Java 17 JDK build.


pubblicità


Prova Java 17 LTS – Crea un'applicazione Hello World

Per finire, è sempre utile testare installazioni di questo tipo per verificare che tutto funzioni correttamente dopo l'installazione. Il modo più semplice è creare un piccolo script di programma da testare utilizzando il famoso esempio Hello World.

Innanzitutto, crea il file del programma Java come segue

sudo nano hello.java

Quindi, aggiungi il seguente codice Java nel file:

public class hello {
  public static void main(String[] args) {
    System.out.println("G'day from LinuxCapable!");
  }
}

Salva il file (CTRL+O), quindi esci (CTRL+X).

Quindi, compila il codice:

javac hello.java

Infine, esegui il codice Java con il seguente comando:

java hello

Esempio di output:

Congratulazioni, tutto funziona correttamente.

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come scaricare e installare l'ultima versione di Java 17 (JDK 17). Nel complesso, per gli sviluppatori l'aggiornamento di Java può essere un compito meticoloso, ma a lungo termine, l'aggiornamento a Java 17 varrà l'obiettivo di essere un supporto per la versione LTS sarà disponibile insieme a miglioramenti per un po' di tempo.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x