Come installare Java 16 (OpenJDK 16) su Fedora Linux

Java è un linguaggio di programmazione multiuso generico, basato su classi e orientato agli oggetti che è popolare grazie alla progettazione di minori dipendenze di implementazione, il che significa che il codice Java compilato può essere eseguito su tutte le piattaforme che supportano Java senza la necessità di ricompilazione. Java è anche veloce, sicuro e affidabile, quindi. È ampiamente utilizzato per lo sviluppo di applicazioni Java in laptop, data center, console di gioco, supercomputer scientifici, telefoni cellulari, ecc.

Nel seguente tutorial imparerai come installare l'ultimo Java 16 (OpenJDK 16) su Fedora Linux.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Fedora Linux 34 (Funzioneranno anche le versioni più recenti)
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Fedora Linux sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo dnf update && sudo dnf upgrade -y

pubblicità


Installa Java 16 per Fedora Linux

Verifica se Java è in stallo

Il primo passo è controllare se il tuo sistema operativo Fedora ha delle versioni Java preinstallate. Per fare ciò, utilizzare il seguente comando:

java -version

Esempio di output:

openjdk version "11.0.12" 2021-07-20
OpenJDK Runtime Environment 18.9 (build 11.0.12+7)
OpenJDK 64-Bit Server VM 18.9 (build 11.0.12+7, mixed mode, sharing)

Dall'output Java, viene installato 11 (OpenJDK 11). Per impostazione predefinita, i sistemi operativi Fedora Linux vengono forniti con Java installato.

Cerca nel repository l'ultima versione di Java

Come molti sapranno, Java 11 è piuttosto obsoleto e Fedora Linux è un modulo upstream con gli ultimi pacchetti, puoi cercare versioni diverse usando il comando di ricerca dnf come segue:

sudo dnf search openjdk

Riceverai un ampio elenco di opzioni. Durante l'installazione di Java 16, vedrai il ultimo tag, che è uguale all'ultima versione di Java in offerta.

Esempio:

Come installare Java 16 (OpenJDK 16) su Fedora Linux

Puoi installare altre versioni di Java, sia OpenJDK che Oracle Java SE. Sono disponibili le ultime versioni di Fedora Linux 34 OpenJDK 1.8, OpenJDK 11 e OpenJDK 16.

Installa Java

Dalla lista vedrai java-latest-openjdk.x86_64; questa è l'ultima versione di OpenJDK che dovrai eseguire per installare Java 16. Per fare ciò, usa il seguente comando:

sudo dnf install java-latest-openjdk.x86_64

Esempio di output delle dipendenze che verranno installate:

Come installare Java 16 (OpenJDK 16) su Fedora Linux

Tipologia Y, quindi premere tasto Invio per procedere con l'installazione.

Una volta installato, dovrai passare dal Java 11 esistente all'ultimo Java 16 OpenJDK appena installato.

Per fare ciò, utilizzare il seguente comando:

sudo alternatives --config java

Esempio di output:

Come installare Java 16 (OpenJDK 16) su Fedora Linux

Dall'output sopra, avresti digitare 2 , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana premere il tasto invio per selezionare l'ultima versione di Java OpenJDK (Java 16).

Per verificare se lo scambio è andato a buon fine, usa il comando version per verificare:

java -version

Esempio di output:


openjdk version "16.0.2" 2021-07-20
OpenJDK Runtime Environment 21.3 (build 16.0.2+7)
OpenJDK 64-Bit Server VM 21.3 (build 16.0.2+7, mixed mode, sharing)

Congratulazioni, hai installato l'ultima versione di Java attualmente disponibile per Fedora Linux.

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come scaricare e installare l'ultima versione di Java 16 (OpenJDK 16), insieme al download e alle versioni future e all'installazione con lo stesso processo per il tuo sistema operativo Fedora 8.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x