Come installare Glances System Monitor su Debian 11

Sguardi Monitor di sistema è gratuito, uno strumento da riga di comando open source per il monitoraggio dei processi, risorse di sistema come CPU, I/O disco, file system, carico medio, memoria, interfacce di rete e processi. Gli sguardi sono costruiti con il linguaggio Python. Gli sguardi supportano il monitoraggio multipiattaforma, che può essere utilizzato insieme a un'interfaccia basata sul web.

Una delle eccellenti funzionalità supportate da Glances è la possibilità di impostare soglie nel programma. È possibile impostare attenzione, avviso e criticità nel file di configurazione, che invierà quindi le informazioni in colori che possono mostrare avvisi per colli di bottiglia delle risorse di sistema, problemi di risorse di sistema e molto altro. Gli sguardi, per impostazione predefinita, vengono forniti con un elenco di colori preimpostato, ma è possibile modificare e aggiungere configurazioni aggiuntive.

Esempio di layout terminale di Sguardi in azione.

Come installare Glances System Monitor su Debian 11

Nel seguente tutorial imparerai come installare e usare Glances su Debian 11 Bullseye.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con privilegi sudo or accesso root (comando su).
  • Pacchetti richiesti: python, pip, psutils

Aggiornamento del sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian 11 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Accesso root o sudo

Per impostazione predefinita, quando crei il tuo account all'avvio con Debian rispetto ad altre distribuzioni, non riceve automaticamente lo stato di sudoers. Devi avere accesso a password di root usare il comando su o visita il nostro tutorial su Come aggiungere un utente a Sudoers su Debian.


pubblicità


Installa il monitor di sistema di sguardi

Prima di installare Glance, devi assicurarti di averlo installato Python 2.7 o successivo con psutil 5.30 o superiore. Se non hai installato nessuno dei due, esegui il seguente comando:

sudo apt install python3 python3-dev python3-jinja2 python3-psutil python3-setuptools hddtemp python3-pip lm-sensors -y

Questo installerà le dipendenze più aggiornate usando il repository predefinito di Debian 11.

Per installare Glances System Monitor su Debian, è necessario installarlo utilizzando PIP3. Per fare ciò, eseguire il seguente comando:

sudo pip3 install glances

Esempio di output:

Come installare Glances System Monitor su Debian 11

Verifica l'installazione controllando la build di Glance:

glances --version

Esempio di output:

Glances v3.2.3.1 with PsUtil v5.8.0
Log file: /root/.local/share/glances/glances.log

Come usare il monitor di sistema di sguardi

Una volta installato il programma, è necessario digitare il seguente comando da terminale per visualizzarlo.

glances --theme-white

Nota, noterai il –tema-bandiera bianca aggiunto al comando, dato che lo sfondo del terminale predefinito di Debian è bianco; se lo carichi con il comando sguardi di default, sarà difficile da leggere a meno che tu non sia passato allo sfondo bianco predefinito al nero.

Esempio utilizzando il comando sguardi predefinito:

Come installare Glances System Monitor su Debian 11

Esempio utilizzando il comando sguardi –theme-white:

Come installare Glances System Monitor su Debian 11

Per uscire dal programma Sguardi, puoi utilizzare il seguente comando.

Ctrl+C

È possibile modificare l'intervallo di tempo dell'aggiornamento di Glance, il valore predefinito è 1, ma è possibile modificarlo come esempio:

glances -t 3

Per visualizzare il comando di aiuto, inserisci quanto segue.

glances -h

pubblicità


Avvisi in Sguardi Monitor di sistema

Come accennato all'inizio del tutorial, Glances ha il colore per gli avvisi. Quanto segue descrive cosa sono.

  1. VERDE: Ok bene)
  2. BLU: ATTENZIONE (attenzione)
  3. VIOLA: AVVISO (avviso)
  4. ROSSO: CRITICO (critico)

Le soglie che le impostazioni predefinite sono le seguenti.

  • attento=50
  • avviso=70
  • critico=90

La configurazione predefinita può essere modificata. Per fare ciò, apri un editor di testo sul file /etc/glance/glance.conf. Ma prima, facciamo un backup del file di configurazione originale per tenerlo al sicuro.

sudo cp /usr/local/share/doc/glances/glances.conf /usr/local/share/doc/glances/glances-bkup.conf

Successivamente, utilizzando l'editor di testo nano, apri il file di configurazione principale:

sudo nano /usr/local/share/doc/glances/glances.conf

Scorri verso il basso (Riga 37), e inizierai a vedere tutte le impostazioni che puoi modificare.

Esempio:

Come installare Glances System Monitor su Debian 11

Regola i numeri, quindi CTRL + O per salvare, allora CTRL + X uscire. Le impostazioni predefinite dovrebbero andare bene per la maggior parte delle configurazioni utente; modifica solo se sei fortemente in disaccordo con i valori.

Comandi del monitor di sistema degli sguardi

Puoi utilizzare i seguenti comandi di elenco in Sguardi per configurare, trovare e mostrare ciò che stai cercando.

  • a - Ordina i processi automaticamente
  • c - Ordina i processi per CPU%
  • m - Ordina processi per MEM%
  • P - Ordina i processi per nome
  • io - Ordina i processi per tasso di I/O
  • d - Mostra/nascondi le statistiche di I/O del disco
  • f - Mostra/nascondi file system statshddtemp
  • n - Mostra/nascondi statistiche di rete
  • s - Mostra/nascondi le statistiche dei sensori
  • y - Mostra/nascondi statistiche hddtemp
  • l - Mostra/nascondi registri
  • b - Byte o bit per I/Oool di rete
  • w – Elimina i registri di avviso
  • X - Elimina i log di avviso e critici
  • X - Elimina i log di avviso e critici
  • 1 - Statistiche globali della CPU o per CPU
  • h - Mostra/nascondi questa schermata di aiuto
  • t - Visualizza I/O di rete come combinazione
  • u - Visualizza I/O di rete cumulativi
  • Q - Esci (funzionano anche Esc e Ctrl-C)

pubblicità


Esegui Sguardi Monitor di sistema nel browser Web

Puoi monitorare Sguardi nel tuo browser web preferito. Tutte le dipendenze sono installate di default. Per avviare la funzione browser nel programma, procedi come segue.

glances -w

Nota che molto probabilmente vedrai nel display del terminale "Glances Web User Interface avviato su http://0.0.0.0:61208" quando inserisci questo comando. Questo può sembrare un po' confuso e in realtà sta usando l'indirizzo IP del server.

È possibile impostare una password per il monitor basato sul Web digitando il seguente comando.

glances -w --password

Per aprire il browser web del programma, inserisci l'indirizzo del tuo server IP con la porta predefinita 61209 come esempio.

http://203.15.33.190:61209

Per il tuo client principale, puoi mantenere gli sguardi in esecuzione in background con il seguente comando.

glances -w &

Quanto sopra crea un processo in esecuzione in background. Ora devi rinnegare lo stato attuale.

disown

Se è necessario interrompere i processori in modalità in background, digitare quanto segue per terminare tutte le sessioni di sguardi attive.

killall glances

Esegui modalità client-server

Un'altra grande caratteristica del programma Glances è che fornisce un'architettura client-server. Ciò significa che puoi eseguire sguardi su più server remoti e collegarli al tuo client principale. Tutti i server devono avere sguardi installati.

Accedi a un server remoto, avvia il programma sguardo in modalità lato server.

glances -s

Dopo aver terminato l'avvio del monitoraggio lato server su tutti i server richiesti di cui hai bisogno, vai al tuo sistema client e connettiti all'indirizzo IP del sistema eseguendo la modalità server-client con il seguente comando.

glances -c server-IP-address

pubblicità


Come aggiornare gli sguardi usando PIP3

Given Glances è stato installato utilizzando PIP e sarà necessario controllare periodicamente gli aggiornamenti utilizzando il seguente comando:

pip3 install --upgrade glances
pip3 install --upgrade psutil

Questo aggiornerà i componenti principali. Tuttavia, si consiglia di eseguire il seguente comando che copre tutto:

pip3 install --upgrade glances[all]

E questo è tutto; se è disponibile un aggiornamento, verrà aggiornato; in caso contrario, rimarrà la stessa versione.

Come rimuovere (disinstallare) Glances System Monitor

Per rimuovere Glance dal tuo sistema Debian, usa il seguente comando di rimozione PIP3:

sudo pip3 uninstall glances

Esempio di output:

Found existing installation: Glances 3.2.3.1
Uninstalling Glances-3.2.3.1:
  Would remove:
    /usr/local/bin/glances
    /usr/local/lib/python3.9/dist-packages/Glances-3.2.3.1.dist-info/*
    /usr/local/lib/python3.9/dist-packages/glances/*
    /usr/local/share/doc/glances/AUTHORS
    /usr/local/share/doc/glances/CONTRIBUTING.md
    /usr/local/share/doc/glances/COPYING
    /usr/local/share/doc/glances/NEWS.rst
    /usr/local/share/doc/glances/README.rst
    /usr/local/share/doc/glances/glances.conf
    /usr/local/share/man/man1/glances.1
Proceed (y/n)? 

Tipo Y, quindi premere TASTO INVIO per procedere con la disinstallazione.


pubblicità


Commenti e Conclusione

Sguardi System Monitor è un gradino sopra l'impostazione predefinita "superiore" pacchetto per il monitoraggio delle risorse di sistema e dei processori. Questo pacchetto è l'ideale, soprattutto se desideri una panoramica migliore del tuo sistema. Copre molte più informazioni e le presenta in codici colore per segnalare cosa significano i dati di fronte a te e come influenzano il tuo server.

Il vantaggio aggiuntivo del monitoraggio remoto rende questa una delle opzioni più popolari per il semplice monitoraggio del server. Continua a migliorare con uno sviluppo attivo che continua fino ad oggi.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x