Come installare e configurare Wine (WineHQ) su Pop!_OS 20.04

Wine è un livello di compatibilità open source che consente di eseguire applicazioni Windows su sistemi operativi simili a Unix come Linux, FreeBSD e macOS. È un'interfaccia che traduce le chiamate di sistema di Windows in chiamate POSIX equivalenti utilizzate da Linux e altri sistemi operativi basati su Unix.

Per gli utenti Linux, Wine è un salvatore durante l'esecuzione di applicazioni basate su Windows su sistemi UNIX. Tuttavia, non tutte le applicazioni Windows verranno eseguite in Wine e potrebbero presentare strani arresti anomali o bug. Il Wine AppDB è un database contenente un elenco di applicazioni che sono state testate e confermate per funzionare con Wine.

Esempi di vantaggi di Wine su Windows:

  • Wine consente di sfruttare tutti i punti di forza di Unix (stabilità, flessibilità, amministrazione remota) pur utilizzando le applicazioni Windows da cui dipendi.
  • Unix ha sempre permesso di scrivere potenti script. Wine rende possibile chiamare applicazioni Windows da script che possono anche sfruttare appieno l'ambiente Unix.
  • Wine permette di accedere alle applicazioni Windows da remoto, anche se si trovano a poche migliaia di chilometri di distanza.
  • Wine rende economico l'utilizzo di thin client: installa Wine su un server Linux e voilà, puoi accedere a queste applicazioni Windows da qualsiasi terminale X.
  • Wine può essere utilizzato anche per rendere disponibili sul Web applicazioni Windows esistenti utilizzando VNC e il suo client Java/HTML5.
  • Wine è un software Open Source, quindi puoi estenderlo in base alle tue esigenze o farlo fare a una delle tante aziende per te.

Alla fine del tutorial, imparerai come installare e configurare Wine sul tuo desktop Pop!_OS 20.04.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Pop! _OS 20.04 o superiore.
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.
  • Pacchetti opzionali richiesti: wget

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Pop! _OS 20.04 sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade

Il tutorial utilizzerà il comando sudo , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@popos ~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su aggiungere un utente a Sudoers su Pop!_OS 20.04.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

pubblicità


Controlla se Pop!_OS 20.04 se 32-bit o 64-bit

Il primo passo è identificare se il tuo sistema è a 32 o 64 bit correttamente. Per fare ciò, esegui il lscpu comando:

lscpu

Esempio di output:

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Installa Wine dal repository APT

Installa architettura

Il primo passo è aggiungere l'architettura i386.

sudo dpkg --add-architecture i386

Ora che sai quale versione di Wine installare, puoi installare la versione più recente e più stabile di Wine dal repository di Pop!_OS (Ubuntu).

Solo per 32 bit:

sudo apt-get update && sudo apt install wine32 -y

Per 32 bit e 64 bit:

sudo apt-get update && sudo apt install wine32 wine64 -y

Puoi confermare la tua versione di Wine per verificare l'installazione e la compilazione utilizzando il seguente comando:

wine --version

Esempio di output:

wine-5.0 (Ubuntu 5.0-3ubuntu1)

Nota, l'installazione di Wine dal repository predefinito sarà sempre una versione molto più vecchia di quella corrente da WineHQ.


pubblicità


Installa Wine dal repository WineHQ

Per utilizzare le ultime versioni aggiornate di Wine, dovrai utilizzare il loro repository per l'installazione o l'aggiornamento. Wine è in costante sviluppo con più rilasci a volte ogni mese per miglioramenti, correzioni di bug e correzioni di sicurezza.

Per installare, seguire i passaggi seguenti:

Installa architettura

Il primo passo è aggiungere l'architettura i386.

sudo dpkg --add-architecture i386

Importa la chiave GPG

Il primo passo per installare l'ultima build di Wine è importare la chiave GPG:

sudo wget -qO- https://dl.winehq.org/wine-builds/winehq.key | sudo apt-key add -

Se scaricato e importato correttamente, dovresti ottenere l'output:

OK

Importa il repository

Successivamente, installa la dipendenza software-properties-common e importa la build di Wine.

sudo apt install software-properties-common && sudo add-apt-repository 'deb https://dl.winehq.org/wine-builds/ubuntu/ focal main'

Installa vino

Ora che hai importato il Tasto GPG e  repository ufficiale, procedi con l'installazione di Wine utilizzando il seguente comando:

sudo apt update
sudo apt install --install-recommends winehq-stable

Esempio di output di un elenco di grandi dimensioni da installare:s

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Tipologia Y, quindi premere il tasto TASTO INVIO per procedere con l'installazione.

Oppure, se preferisci installare il ramo di sviluppo, usa quanto segue:

sudo apt install --install-recommends winehq-devel

Esempio di output:

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Tipologia Y, quindi premere il tasto TASTO INVIO per procedere con l'installazione.

Nota, il ramo WineHQ Development è la versione più recente di Wine degli sviluppatori. Spesso può essere instabile e dovrebbe essere installato solo dagli sviluppatori e non dall'utente medio, a meno che tu non voglia vivere ai margini.

Infine, verifica la tua versione di Wine:

wine --version

Dovresti ottenere il seguente output (SOLO ESEMPIO):

wine-6.18

Post installazione e configurazione

Per avviare Wine, esegui il comando winecfg dal tuo terminale Questo comando procederà all'installazione Mono , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Geco e imposta l'ambiente Wine.

Esempio:

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Stampa Installazione per procedere da Mono a Gecko Installer.

Una volta terminato, verrà mostrata la finestra di dialogo di configurazione di Wine. In questa sezione del software è possibile configurare varie impostazioni di Wine.

Le impostazioni predefinite dovrebbero essere sufficienti nella maggior parte dei casi con Windows 7 selezionato. Tuttavia, ad esempio, puoi cambiare la versione di Windows in Windows 10.

Esempio di finestra di configurazione:

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Una volta terminato, chiudi la finestra di dialogo facendo clic sul pulsante OK.


pubblicità


Esempio di utilizzo di Wine per installare l'app di Windows

In un breve esempio, useremo Wine per installare l'applicazione di chat Notepad + +.

Per prima cosa, visita il scarica page e seleziona la Versione Windows .exe pacchetto.

Collegamento alla versione di Windows x64:

wget https://github.com/notepad-plus-plus/notepad-plus-plus/releases/download/v8.1.5/npp.8.1.5.Installer.x64.exe

Dopo aver scaricato il file Versione Windows di Blocco note++, vai alla directory Download o alla posizione in cui hai archiviato i file scaricati ed esegui il seguente comando da terminale:

wine ./npp.8.1.5.Installer.x64.exe

Successivamente, vedrai apparire la prima casella di configurazione per l'installazione.

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Seleziona la tua lingua, quindi fai clic su OK.

La schermata successiva è un breve messaggio informativo sui consigli di Notepad++ sull'installazione. Clicca il Avanti > pulsante per iniziare l'installazione.

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Notepad++ Contratto di licenza, fare clic su Accetto per continuare.

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Il prossimo è il percorso di installazione predefinito. Come puoi vedere, ha un percorso di installazione predefinito simile a Windows, C:\users\linuxcapable\Application Data\Notepad++. Desktop. Le applicazioni Windows sono installate nella maggior parte dei sistemi basati su Linux nel ~/.wine/drive_c/ directory.

Per la maggior parte degli utenti, lascia come impostazione predefinita e fai clic su Avanti > pulsante per procedere con l'installazione.

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Scegli il tipo di installazione standard o personalizzato e apporta le modifiche necessarie. Una volta fatto, fai clic su Avanti > pulsante procedere.

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Crea un'icona di collegamento, selezionala o meno, quindi fai clic su Pulsante Installa per procedere con l'installazione.

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Al termine, apparirà la schermata di installazione riuscita; clicca il Pulsante Fine per aprire Notepad++.

Congratulazioni, hai installato Notepad++ usando Wine.

Esempio:

Come installare e configurare Wine su Pop!_OS 20.04

Nota, se hai problemi con l'installazione di applicazioni, usa sempre le versioni stabili prima dei rami di sviluppo.

Come rimuovere (disinstallare) Wine

A seconda dell'opzione scelta come installare Wine, alcuni dei metodi da rimuovere sono:

Rimuovi Wine a 32 bit:

sudo apt autoremove wine32 --purge

Rimuovi Wine a 64 bit:

sudo apt autoremove wine64 --purge

Rimuovi WineHQ stabile:

sudo apt autoremove --install-recommends winehq-stable --purge

Rimuovere lo sviluppo di WineHQ:

sudo apt autoremove --install-recommends winehq-devel --purge

pubblicità


Commenti e Conclusione

Nella guida, ora hai imparato come installare Wine, inclusa una dimostrazione dell'installazione di un'applicazione Windows .exe utilizzando Wine sul tuo sistema operativo basato su Pop!_OS. Nel complesso, Wine è un programma eccellente con alcuni vantaggi reali che combinano Windows e Linux per l'utente.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x