Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

balenaEtcher è uno strumento di utilità flash gratuito e open source famoso per la scrittura di file di immagine come file .iso e .img e cartelle compresse su supporti di memorizzazione per creare schede SD live e unità flash USB. balenaEtcher ha supporto multipiattaforma su Linux, BSD, macOS e Windows ed è sviluppato da balena e concesso in licenza con Apache License 2.0.

Nel seguente tutorial imparerai come installare baelnaEtcher su Debian 11 Bullseye e come creare un disco di avvio della distribuzione Linux.

Prerequisiti

  • Sistema operativo consigliato: Debian 11 Bullseye
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.

Aggiorna il sistema operativo

Aggiorna il tuo Debian sistema operativo per assicurarsi che tutti i pacchetti esistenti siano aggiornati:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Il tutorial utilizzerà il comando sudo che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana supponendo che tu abbia lo stato di sudo.

Per verificare lo stato di sudo sul tuo account:

sudo whoami

Esempio di output che mostra lo stato di sudo:

[joshua@debian~]$ sudo whoami
root

Per configurare un account sudo esistente o nuovo, visita il nostro tutorial su Aggiungere un utente a Sudoers su Debian.

Per utilizzare l' account di root, usa il seguente comando con la password di root per accedere.

su

Il tutorial utilizzerà il terminale per l'installazione trovato in Attività > Mostra applicazioni > Terminale.

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Installa le dipendenze richieste

Per completare l'installazione, sarà necessario installare i seguenti pacchetti.

sudo apt install curl apt-transport-https

Nota, se non sei sicuro, esegui semplicemente il comando.


pubblicità


Importa il repository balenaEtcher

Il primo compito è importare il repository ufficiale di Etcher. Per gli utenti Debian, questo è relativamente facile in quanto esiste uno script bash creato dal team di balena che può essere scaricato e automatizza l'importazione.

Nel tuo terminale, usa il seguente comando per scaricare lo script bash.

curl -1sLf 'https://dl.cloudsmith.io/public/balena/etcher/setup.deb.sh' | sudo -E bash

Se i comandi precedenti falliscono, è più che probabile che pacchetto curl non è installato. Per risolvere questo problema, utilizzare il seguente comando da terminale.

sudo apt install curl -y

Quindi ripeti il ​​processo per scaricare lo script bash.

Il comando attiverà automaticamente il comando bash per attivare lo script e importare il repository e, se hai perso il pacchetto apt-transport-https, tenta di installarlo.

Una volta completato, dovresti vedere le istruzioni alla fine dell'output del terminale.

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Quindi, esegui un Aggiornamento APT per garantire che il gestore dei pacchetti sia aggiornato con l'inclusione del nuovo repository.

sudo apt update

Installa balenaEtcher su Debian

Ora che hai importato il repository, è il momento di installare il software Etcher. Nel tuo terminale, usa il seguente comando.

sudo apt-get install balena-etcher-electron

Esempio di output:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Tipologia Y, quindi premere il tasto TASTO INVIO per procedere con l'installazione.

Quindi, verificare l'installazione utilizzando il comando apt-cache policy.

sudo apt-cache policy balena-etcher-electron

Esempio di output:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

pubblicità


Crea immagine di installazione USB con balenaEtcher

Con balenaEtcher ora installato, il tutorial mostrerà rapidamente come creare un'immagine USB di installazione avviabile. Questo è uno degli usi più comuni di questo software, poiché molti utenti Linux saprebbero del salto di distro e dell'importanza delle immagini di installazione.

Il tutorial creerà un'immagine di installazione alternativa di Fedora.

Innanzitutto, scarica l'immagine di installazione .iso. Per il caso tutorial, questo sarà di Fedora Workstation pagina di download.

Quindi, torna nel tuo sistema Debian 11, apri il balenaEtcher, che può essere trovato in attività > mostra applicazioni > balenaEtcher.

Esempio:

La prima schermata a cui arriverai è abbastanza autoesplicativa. Uno dei motivi per cui questo software è popolare è quanto sia relativamente facile da usare rispetto alle opzioni alternative.

Nella schermata dell'applicazione, fai clic sul pulsante "Flash da file".

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Dopo aver selezionato l'immagine di installazione desiderata, fare clic sul pulsante "Seleziona obiettivo".

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Nella finestra seguente, seleziona l'USB che desideri utilizzare come destinazione per l'applicazione Etcher per masterizzare l'immagine.

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Ora per concludere e iniziare a creare il disco immagine di installazione USB avviabile, fare clic su "Veloce" pulsante.

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Una volta completato e con successo, vedrai un output simile.

Esempio:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Congratulazioni, hai installato balenaEtcher e creato il tuo primo disco USB avviabile con il software.

Come mantenere aggiornato balenaEtcher

Il metodo di installazione ha utilizzato il gestore di pacchetti APT per installare il software dal repository.

Per aggiornare balenaEtcher, usa il apt-update comando proprio come faresti con qualsiasi pacchetto APT o controllo degli aggiornamenti di sistema.

sudo apt update

Idealmente, dovresti farlo spesso per mantenere aggiornato il tuo sistema. Se è elencato un aggiornamento disponibile, utilizzare il apt-upgrade comando per procedere.

sudo apt upgrade

pubblicità


Come rimuovere (Disinstallare) balenaEtcher

Rimuovere balenaEtcher è un processo relativamente semplice.

Innanzitutto, nel tuo terminale, usa il seguente comando.

sudo apt remove balena-etcher-electron --purge

Esempio di output:

Come installare balenaEtcher su Debian 11 Bullseye

Tipologia Y, quindi premere il tasto TASTO INVIO per procedere alla rimozione.

Questo rimuoverà completamente l'applicazione e tutte le dipendenze.

Quindi, se non vuoi più il repository sul tuo sistema Debian, usa il seguente comando.

sudo rm /etc/apt/sources.list.d/balena-etcher.list

Ora finisci usando l'ultimo comando per aggiornare il tuo repository.

sudo rm -rf /var/lib/apt/lists/*
sudo apt update

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare il popolare software balenaEtcher su Debian 11 Bullseye.

Nel complesso, oltre alla facilità d'uso che è molto popolare tra l'utente medio, o meglio ancora, gli utenti che migrano da Windows o macOS per la prima volta per creare un disco di installazione avviabile USB Linux, balenaEtcher ha alcune fantastiche funzionalità come il flashing convalidato, l'apertura -source e molto leggero.

Gli utenti più avanzati probabilmente preferirebbero usare Rufus che ha opzioni avanzate estese, ma balenaEtcher eccelle sopra il resto per le esigenze medie.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x