Come installare e utilizzare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04

Assedio è un test di regressione multi-thread open source e un'utilità di benchmark con un focus primario su test di carico e benchmarking. Può sottoporre a stress test un singolo URL con un numero definito dall'utente di utenti simulati o leggere molti URL in memoria e sollecitarli contemporaneamente. Il programma riporta il numero totale di hit registrati, byte trasferiti, tempo di risposta, concorrenza e stato di ritorno.

Alla fine di questa guida, lo saprai come installare siege su Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa sistema operativo nella seguente guida. Lo stesso principio funzionerà per la versione più recente Ubuntu 21.04 (Ippopotamo irsuto).

Pre-requisiti

  • Sistema operativo consigliato: Ubuntu 20.04 – opzionale (Ubuntu 21.04 e Linux Mint 20)
  • Account utente: Un account utente con accesso sudo o root.

Controlla e aggiorna il tuo sistema operativo Ubuntu 20.04.

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

pubblicità


Installa lo strumento di benchmarking Siege

Ubuntu viene fornito con Siege nei suoi repository predefiniti ed è abbastanza aggiornato, dato che il software non cambia così spesso come altri software data la sua semplice natura di programma. Per installare Siege eseguire il seguente comando:

sudo apt install siege -y

Conferma la versione di Siege per assicurarti che sia installata e per confrontarla con la versione corrente dal sito Web ufficiale di Siege.

siege --version
Come installare e utilizzare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04

Configura assedio

Innanzitutto, i comandi più comuni per l'utilizzo di Siege con Ubuntu 20.04 sono i seguenti:

  • -t : Questa opzione viene utilizzata per impostare un limite di tempo per il quale viene eseguito Assedio.
  • -c : Questa opzione viene utilizzata per impostare il numero di utenti simultanei.
  • -d : Questa opzione viene utilizzata per impostare il tempo di ritardo per ciascun utente.
  • -C : Questa opzione viene utilizzata per specificare il proprio file di configurazione.
  • -i : Viene utilizzato per colpire URL casuali.
  • -T : viene utilizzato per impostare il tipo di contenuto nelle richieste.
  • -h : Viene utilizzato per visualizzare le informazioni di aiuto.
  • -l : Viene utilizzato per generare un file di registro.

Configurare Siege è abbastanza semplice, poiché la maggior parte delle impostazioni predefinite va bene. L'opzione principale che dovrai modificare è il percorso del registro.

Innanzitutto, apri il file di configurazione usando l'editor nano:

sudo nano /etc/siege/siegerc

Trova e decommenta la riga (# file di registro = $(HOME)/var/log/siege.log):

Come installare e utilizzare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04

pubblicità


Testare il sito web con Siege (test dal vivo)

Ora è il momento di testare il tuo server web, tieni presente che sembrerà più o meno un attacco DDOS ad alcuni firewall e WAF, quindi assicurati di avere l'autorizzazione prima di utilizzare qualsiasi strumento di benchmark HTTP, se non il tuo server.

Per eseguire il test, inserire quanto segue:

siege https://www.example.com -t 1m

Questo testerà lo stress con i 25 utenti simultanei predefiniti per 1 minuto. Vedrai il seguente output:

Come installare e utilizzare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04

Una volta completato il benchmark, vedrai i risultati:

Come installare e utilizzare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04

Nota, normalmente, e correrai da 5 a 15 minuti. Il 1 minuto era solo un esempio per la guida. Probabilmente non otterrai un buon stress test facendo solo 60 secondi.

Successivamente, un'altra variabile che potresti voler includere è il numero di lavoratori. Comando di esempio:

siege https://www.example.com -c 100 -t 2m

Questa volta, l'aggiunta di (-c) è per gli utenti simultanei. Puoi specificarlo al volo per diversi test.

Come installare e utilizzare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04

Ora nel file di configurazione, puoi modificare l'ora, gli utenti simultanei, i dati, i timestamp se hai un test specifico che esegui quotidianamente sui tuoi siti.

Testa più siti web con Siege

Un'altra utile funzionalità se sei un amministratore di sistema o gestisci più domini e siti sta utilizzando la funzionalità di assedio multiplo nel seguente file (/etc/siege/urls.txt).

Apri il file con nano:

sudo nano /etc/siege/urls.txt

Quindi, aggiungi gli URL che desideri sottoporre a test di benchmark:

https://www.example.com
example 2 understand – interesting articles to read
http://192.168.50.1

Per salvare il file (CTRL+O) poi (CTRL+X) per uscire. Per eseguire lo stress test di più siti Web, eseguire quanto segue:

siege -f /etc/siege/urls.txt

pubblicità


Commenti e Conclusione

Hai imparato come installare con successo lo strumento di benchmarking HTTP Siege per Ubuntu 20.04. Questo strumento è utile per vedere cosa possono gestire i tuoi server in una terminologia e impostazioni pulite e di facile comprensione. Fai attenzione, come abbiamo avvertito all'inizio di questa guida, che dovrebbe essere utilizzata solo su siti che sei autorizzato a utilizzare.

Se hai domande, sentiti libero di lasciare un commento qui sotto.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x