Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Fedora 35 ha portato con sé molti miglioramenti rispetto al suo predecessore con GNOME 41, Linux Kernel 5.14 e una serie di altri miglioramenti front e back-end che hanno reso la nuova versione un rilascio molto veloce, veloce e potente non solo sulla versione desktop ma anche la variante server rispetto al più maturo Fedora 34.

Nel seguente tutorial imparerai come installa Fedora 35 su un PC con complete passaggi, schermate dalla creazione di un'unità USB avviabile all'installazione e alla prima configurazione.

Prerequisiti

  • RAM: Minimo 1 GB / 4 GB+ consigliati
  • Conservazione: Minimo 8 GB / 16 GB+ consigliati
  • Mostra: Minimo 1024 x 768 / 1440 x 900 o superiore Consigliato
  • Supporto avviabile: DVD-ROM avviabile / unità USB avviabile
  • Connessione a internet

pubblicità


Scarica l'immagine del disco Fedora 35

Il primo compito è visitare il sito ufficiale e scarica la versione per workstation desktop di Federa 35.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Nota, al momento attuale del tutorial, Fedora è stata ritardata di una settimana. Questo sarà ora Fedora 35 e non più contrassegnato come beta.

Crea unità USB avviabile

Il passaggio successivo dopo aver scaricato l'immagine del disco Fedora 35 scelta è crearla in una USB avviabile in modo da poter procedere con l'installazione. Attualmente esistono molte opzioni con Rufus o balenaEtcher. Il tutorial utilizzerà balenaEtcher in quanto è gratuito, ben supportato e semplice. Un altro vantaggio è che il programma è supportato su Windows, Mac OS e Linux.

Per prima cosa, visita il pagina dei download e scarica l'ultima versione adatta al tuo sistema operativo.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB
Come scaricare e installare Ubuntu 21.10 Impish Indri 26

Quindi, installa l'applicazione. Per gli utenti Windows e macOS, il processo di installazione è semplice e automatizzato. Per gli utenti che utilizzano distribuzioni Linux esistenti, tuttavia, è un po' più complicato. Scarica l'archivio .zip ed estrai il file, lasciandoti una cartella. Entra in questa cartella e fai clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine dell'app.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Diverse distribuzioni Linux possono sembrare diverse con "correre" sostituito da "aprire,” ma con lo stesso principio. Inoltre, questo strumento può essere installato utilizzando vari repository, ma per motivi di tutorial, viene mostrato solo il metodo manuale.

Una volta aperto balenaEtcher, seleziona flash da file:

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Seleziona l'immagine Fedora 35 scaricata, quindi passerai alla selezione di un obiettivo per individuare la chiavetta USB e premere flash.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Verrà visualizzata una barra di avanzamento. Di solito, a seconda della velocità dell'USB, questo processo richiede da 1 minuto a 5. Il processo dovrebbe terminare rapidamente e verrà visualizzata una notifica insieme all'USB che viene rinominato. In questo caso, il nome USB prende dopo Ubuntu 21.10.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

pubblicità


Riavvia il PC e accedi alla modalità BOOT.

Il passaggio successivo consiste nell'inserire l'USB nel PC di destinazione e accenderlo. Alcuni PC hanno tasti di scelta rapida dedicati per l'avvio da USB, ma questo è in produzione e ne esistono di molti tipi diversi. Un suggerimento sarebbe quello di ricercare la marca e il modulo sul caricamento da unità avviabili.

Un altro consiglio utile di solito è che F1, F2, F10, F11 o F12 possono portare alle impostazioni di avvio, se non al bios, e modificare la sequenza di avvio. Alcuni disegni sono facili da impostare. Altri sono complicati, assicurati di fare prima qualche ricerca.

Installa Fedora 35 dall'unità di avvio USB

Una volta che hai il drive-in avviabile USB, avvia il tuo PC, che alla fine ti porterà alla prima finestra di scelta opzionale.

Benvenuto in Fedora (Inizio)

Doppio clic "Installa su disco rigido" per procedere a meno che tu non provi prima Fedora 35.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Benvenuto in Fedora 35 (Impostazione della lingua di installazione)

La migliore selezione facoltativa dovrebbe essere effettuata per tuo conto per impostazione predefinita se connesso a Internet. In alternativa, puoi regolare e selezionare la tua lingua sfogliando l'elenco o utilizzando la casella di ricerca rapida in basso.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Avviso software pre-rilascio

Fedora ha ritardato il rilascio di OS 35 per un'altra settimana al momento di questo tutorial in modo da ricevere questo avviso. Ormai, la BETA è quasi pronta per essere rilasciata.

Clicca sul "Voglio procedere". per continuare con l'installazione.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Riepilogo installazione (prima panoramica)

Il menu di installazione mostra esattamente ciò che deve essere completato. Poiché hai già configurato la sezione di localizzazione, non resta che configurare la destinazione di installazione del sistema.

Per procedere clicca su "Destinazione installazione".

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Destinazione dell'installazione (configurazione del disco rigido)

Una volta all'interno della finestra di configurazione della destinazione di installazione, si consiglia vivamente di fare clic sul pulsante "Fine" per la maggior parte degli utenti. Il motivo è che Fedora e la maggior parte delle distribuzioni Linux fanno un ottimo lavoro nella configurazione delle directory.

Tuttavia, gli utenti possono selezionare “Aggiungi un disco” per aggiungere o personalizzare l'installazione o creare partizioni, ma l'utente medio, come affermato, dovrebbe saltare questo, soprattutto se nuovo su Linux.

Fare clic sul disco rigido e fare clic su "Fatto" pulsante.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Riepilogo installazione (seconda panoramica)

Dopo aver impostato la destinazione dell'installazione, si tornerà alla finestra di riepilogo dell'installazione. Da questo punto, puoi rivedere le impostazioni di configurazione che hai fatto e, se necessario, modificarle.

Quando sei felice di procedere, fai clic su "Inizia installazione" pulsante.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Finestra di inizio e completamento dell'installazione

L'installazione inizierà ora, a seconda dell'hardware e delle risorse del PC. Questa operazione può richiedere diversi minuti, se non di più.

Puoi tranquillamente andartene in quanto durante questa parte non sorgeranno richieste fino a quando non sarà stata completata, come nell'esempio seguente.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Fare clic sul pulsante "Fine installazione" una volta completata l'installazione.

Per impostazione predefinita, il processo di installazione non riavvia automaticamente il sistema per completare l'installazione, quindi è necessario farlo manualmente. Nell'angolo in alto a destra clicca Simbolo di alimentazione > Spegni/Disconnetti > Riavvia...

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Una volta riavviato il sistema Fedora 35, a questo punto hai praticamente installato Fedora 35 sul tuo sistema. Le seguenti parti riguardano la prima configurazione e l'aggiornamento.


pubblicità


Prima configurazione di Fedora 35

Benvenuto in Fedora Linux 35 (inizio dell'installazione)

La parte successiva dell'installazione di Fedora 35 per la prima volta dopo aver riavviato il sistema consiste nel completare la prima configurazione. Se sei di fretta e salti la maggior parte delle opzioni di configurazione, puoi tornare su queste e modificarle in futuro.

Per iniziare, fai clic su “Avvia configurazione” pulsante.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Configurazione della privacy

Di default, entrambe le opzioni di Posizione Servizi , che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana Segnalazione automatica dei problemi sono su. Per una maggiore privacy, puoi disabilitarli.

Clicca sul "Il prossimo" pulsante per procedere.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Repository di terze parti

In questa sezione è possibile abilitare il supporto per repository di terze parti. Questo può aiutare a installare pacchetti gratuiti e non liberi (proprietari) come driver e applicazioni popolari. Per impostazione predefinita, questo non è abilitato. Tuttavia, si consiglia di attivarlo a meno che non si sia certi di poter aggiungere manualmente questi repository in futuro.

Clicca sul "Il prossimo" pulsante per procedere.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Collega i tuoi account online

Collega gli account Google, Nextcloud o Microsoft. Questo può essere fatto in seguito e può essere saltato.

Collega un account o fai clic su "Salta" pulsante per continuare.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Su di te (Crea nome utente)

Inserisci il tuo nome. Da queste informazioni Fedora creerà un nome utente suggerito che puoi modificare o cambiare a tuo piacimento in seguito.

Clicca sul "Il prossimo" pulsante per procedere.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Imposta una password

Come suggerisce il nome, imposta una password per il nome utente appena creato. Idealmente, dovrebbe contenere lettere, numeri e punteggiatura per una maggiore sicurezza della password.

Clicca sul "Il prossimo" pulsante per procedere.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Installazione completata

A questo punto, hai terminato la prima configurazione e ora puoi procedere all'uso o alla personalizzazione della configurazione di Fedora. Idealmente, quando si installa un sistema operativo, è necessario verificare immediatamente la disponibilità di aggiornamenti e scaricarli/installarli poiché spesso contengono importanti correzioni di bug e, soprattutto, aggiornamenti di sicurezza.

Clicca sul "Il prossimo" pulsante per procedere.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Nota, subito dopo, e ti verrà data una schermata che ti consiglia di fare un tour del nuovo GNOME 41.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Clicca "No grazie" a meno che tu non sia impaziente di vedere le nuove funzionalità.

Aggiorna Fedora 35 (altamente consigliato)

Ora che sei finalmente sul tuo desktop Fedora 35, non vedi l'ora di usare il tuo sistema. Per prima cosa, apri il tuo terminale Fedora andando nell'angolo in alto a sinistra e facendo clic e digitando Attività > Digita da cercare > Terminale.

Esempio:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Ora che sei nel tuo terminale, per controllare gli aggiornamenti, utilizzerai il “dnf upgrade –refresh” comando come sotto

sudo dnf upgrade --refresh

Nota, ti verrà chiesto di inserire la password.

Esempio di output:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Successivamente, dovresti ricevere un output di aggiornamenti. A seconda dell'età del pacchetto di installazione di Fedora, questo può essere abbastanza grande o piccolo. Varia. Al momento del tutorial, la dimensione è piuttosto grande (1.1 GB) poiché Fedora è stata ritardata di una settimana, quindi il pacchetto di installazione non è stato aggiornato da un po'.

In futuro, questo sarà molto più piccolo.

Esempio di output degli aggiornamenti:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Tipologia Y, quindi premere il tasto TASTO INVIO per iniziare il processo di aggiornamento. Questo è praticamente automatico e raramente è necessario intervenire. A seconda di quanti pacchetti devono essere aggiornati, il processo termina rapidamente.

Alcuni pacchetti richiedono il riavvio del sistema, specialmente con gli aggiornamenti del kernel Linux. Per riavviare, usa il metodo di riavvio grafico mostrato in precedenza nel tutorial o usa il seguente comando nel tuo terminale una volta terminati gli aggiornamenti.

reboot

pubblicità


Primo sguardo a GNOME 41

GNOME 41 è ora su Fedora 35, con questo ha portato alcuni cambiamenti nella grafica, nelle applicazioni e nell'aspetto dell'interfaccia utente. Di seguito sono riportati alcuni screenshot.

Esempio del desktop:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Esempio di applicazioni per spettacoli:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Esempio di impostazioni della finestra multitasking espansa:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Facoltativamente, per confermare l'installazione, è possibile trovare le informazioni di sistema nel "Di" schermata situata nelle impostazioni di sistema. In alternativa, un altro pacchetto utile da installare è Neofetch. Per installare questo pacchetto, usa il seguente comando nel tuo terminale.

sudo dnf install neofetch -y

Una volta installato, esegui il seguente comando nel tuo terminale.

neofetch

Esempio di output:

Come scaricare e installare Fedora 35 e GNOME 41 dal disco di avvio USB

Commenti e Conclusione

Nel tutorial, hai imparato come installare Fedora 35 e la prima configurazione e aggiornare il tuo sistema usando la console di comando del terminale invece di fare affidamento sulla GUI per aggiornare il tuo sistema.

Nel complesso, le prestazioni di Fedora 35 sono molto avanti rispetto a Fedora 34 con miglioramenti del back-end. I piani principali di GNOME 40 che vengono corretti in GNOME 41 rendono questa versione scattante e potente rispetto alle versioni più recenti.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Amerei i tuoi pensieri, per favore commenta.x